Skip to main content
Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Viaggi in treno: 4 meravigliose città da raggiungere da Roma

I viaggi in treno da Roma sono i miei preferiti. La comodità di questo mezzo di trasporto è ineguagliabile. Permette di raggiungere il cuore di meravigliose città restando comodamente seduti, godendosi il panorama, leggendo e chiacchierando.

Come in molti di voi sapranno, abbiamo la fortuna di abitare a Roma, città collegata via treno alle principali regioni italiane con viaggi super veloci e diretti.

Abbiamo sfruttato diverse volte questa opportunità, perché sebbene io ami i viaggi in aereo e quella sensazione di leggerezza che mi regalano, il mio mezzo preferito è senz’altro il treno.
Partire dal centro città e arrivare nel cuore di un altra città in poche ore ha qualcosa di magico.

Viaggiare in treno con i bambini non troppo piccoli è oltretutto molto comodo, anche loro amano poter leggere, giocare e mangiare mentre si è in viaggio, cosa che in macchina non riescono a fare. L’unico problema potrebbe essere un po’ di nausea se il treno oscilla molto e se il bambino soffre abitualmente di cinetosi. In tal caso evitate succhi di frutta, yogurt e simili, ma optate per alimenti secchi come creckers e pane.

Di città da raggiungere in treno da Roma ce ne sono moltissime!
Vi consiglio 4 mete meravigliose per un weekend con la vostra famiglia.

Per conoscere gli orari e scoprire i prezzi più convenienti noi solitamente ci affidiamo a omio.it.

Viaggi in treno da Roma

Da Roma a Verona in treno

Verona dall'alto
Verona dall’alto

Tempo di percorrenza con treno veloce senza cambio: poco più di 3 ore

Ho un bellissimo ricordo del nostro viaggio in treno da Roma a Verona. Era pieno inverno, tra Natale e Capodanno, abbiamo trovato una città gelida ma con accoglienti illuminazioni natalizie. Abbiamo alloggiato in un hotel a pochi passi dall’Arena, che abbiamo visitato tutti per la prima volta. Ma la cosa che hanno sicuramente apprezzato di più i bambini è stata la gita a Gardaland, a soli 45 minuti di autobus da Verona.

Da Roma a Genova in treno

Genova zona porto
Genova zona porto

Tempo di percorrenze con treno veloce senza cambio: 3 ore e 20 m circa

Il primo viaggio in treno da genitori lo abbiamo affrontato per andare a Genova quando D. non aveva neanche due anni.

Il tempo di percorrenza all’epoca è stato di circa cinque ore, non proprio poco per un bambino piccolo. Vi confesso che non è stata una passeggiata, i viaggi in treno sono sicuramente più piacevoli quando i bambini sono un pochino più grandi e non hanno l’esigenza di alzarsi e camminare ogni dieci minuti.
Ma nonostante la fatica non è stata un’esperienza negativa, con i bambini molto piccoli si può fare tutto, l’importante è armarsi di pazienza e di un po’ di organizzazione.

Leggi anche “Viaggio in treno con bambini piccoli, ecco come sopravvivere

Tornando a Genova, è stato bellissimo arrivare in città, posare le valigie e immergersi nei suoi tipici vicoletti e il giorno dopo, con tutta calma, visitare uno dei più begli acquari del mondo.

Da Roma a Firenze in treno

Firenze dall'alto
Firenze dall’alto

Tempo di percorrenze con treno veloce senza cambio: 1 ora e 30 m circa

Firenze è così comoda da raggiungere in treno da Roma che è un viaggio che abbiamo scelto di fare diverse volte.
E’ incredibile come i treni ad alta velocità abbiano ridotto le distanze tra le città.
Firenze è una delle più belle città d’Italia e del mondo, è una gran fortuna averla così vicina a Roma: 279 chilometri che in treno si percorrono in un’ora e trenta! Incredibile ma vero.

Il capoluogo toscano è facile e piacevole da visitare. La città non è troppo grande e si può girare tranquillamente a piedi anche con i bambini. Il Museo più apprezzato da loro? Il Museo di Leonardo da Vinci.

Da Roma a Salerno in treno

Salerno - Rione Fornelle
Salerno – Rione Fornelle

Tempo di percorrenze con treno veloce senza cambio: 3 ore circa

Salerno, come Firenze, è una meta che adoriamo e che preferiamo raggiungere comodamente in treno piuttosto che in macchina, così da non avere nessun pensiero su dove parcheggiarla.

Salerno è una città splendida che spesso viene considerata solo in occasione delle “Luci d’artista”, manifestazione che si svolge ogni anno nel periodo natalizio, o come base di partenza per la costiera amalfitana.
In realtà ha molto da offrire: un bellissimo lungomare, i pittoreschi vicoletti storici, i murales del rione Fornelle, il Giardino della Minerva, i ristorantini e la pizza super buona.

Questo post è stato creato con il gentile supporto di Omio.it

❤️ Ti piace il Blog? Seguimi anche sui social
Facebook
Instagram
Pinterest

le mie cose preferite su Amazon
Clicca sull’immagine

Vuoi ricevere per email i miei consigli di viaggio?  
ISCRIVITI, E’ GRATIS!
Non intaserò la tua casella e-mail, ti scriverò solo una volta al mese

Accetto l’informativa sulla Privacy flaggando il checkbox a sinistra.* (Leggi informativa)

🔴 Aspetta! Leggi anche:

[simple-author-box]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Ciao!
Sono Valentina Besana, blogger professionista, fondatrice e autrice di BeRoad.it.
Amo il turismo di prossimità, andare in giro per Roma e il Lazio e condividere nuove scoperte con voi.
Appena posso, parto anche per mete un po’ più lontane

Scopri qualcosa in più su di me

assicurazione di viaggio sconto
il mo shop su amazon

Vuoi ricevere per email i miei consigli di viaggio?  
ISCRIVITI, E’ GRATIS!
Non intaserò la tua casella e-mail, ti scriverò solo una volta al mese

Accetto l’informativa sulla Privacy flaggando il checkbox a sinistra.* (Leggi informativa)

Contact Us