• Home
  • Mondo
  • Il "Museum of Death" di Hollywood

Il "Museum of Death" di Hollywood

Tra i 10 musei più strani del mondo (post scritto circa un anno fa qui su Be Road) non è stato menzionato il “Museum of Death” di Hollywood (California), fondato nel 1995 a San Diego e trasferito a Los Angeles nel 2000 dal proprietario James Healy.

La macabra collezione comprende: immagini di diverse scene del crimine di Charles Manson e foto originali dell’omicidio di Elizabeth Short, attrice soprannominata “Black Dahlia”; la testa dell’assassino francese Henri Landru, condannato alla ghigliottina nel 1922; una collezione di body bag (sacchi nei quali si mettono i cadaveri) e di bare; strumenti utilizzati per le autopsie (con immagini e video che spiegano come si utilizzano); il video di reclutamento della setta Heaven’s Gate.
Sconsigliato ai bambini (anche se l’ingresso non è vietato) e a chi non ha peli sullo stomaco!
Dove si trova il Museum of Death?
6031 Hollywood Blvd. Hollywood, CA   90028
(323) 466-8011
Costo del biglietto: 15 dollari (parcheggio gratuito)
Orari: Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 20, il sabato fino alle 22
fonte: atlasobscura.com

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici:

california, hollywood, los angeles, musei strani, stati uniti

Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui social

DATI FISCALI

Valentina Besana
C.F. BSNVNT79A56D810N
Cookies Policy
Privacy Policy


© Copyright 2019​ beroad.it | Powered by luisafassino.com