“Bambi’s mother is dead”

Martedì 18 gennaio 2011 alle 19 verrà inaugurata presso lo Spazio Stendhal di Milano la mostra del digital artist Max Papeschi, dal titolo “Bambi’s mother is dead”.


Verranno esposte non solo opere già famose dell’artista (finito nelle cronache per la sua ‘Minnie’ nazista e nuda su un cartellone pubblicitario in Polonia) ma anche inediti su molti temi tra i quali la religione, la famiglia, la storia e la politica. Inoltre, verrà proiettato un video sulla situazione nella Repubblica italiana di oggi.
La mostra sarà aperta al pubblico fino al 12 Febbraio, tutti i giorni dalle ore 15.00 alle 20.00.
Lo Spazio Stendhal si trova in Via Enrico Stendhal 36 (Zona Porta Genova) a Milano. La fermata della metro più vicina è Sant’Agostino (linea MM2).
Per conoscere più da vicino le opere di Papeschi vi consiglio di dare uno sguardo alla Gallery 3D dell’artista sul portale Serox Cult.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici:

milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui social

DATI FISCALI

Valentina Besana
C.F. BSNVNT79A56D810N
Cookies Policy
Privacy Policy


© Copyright 2019​ beroad.it