Skip to main content
regali di natale economici per viaggiatori

Regali di Natale economici per viaggiatori

Natale 2023

Cosa regalare a Natale, senza spendere una fortuna, a quell’amica o amico che sta sempre in giro, a cui piace viaggiare o che ha un lungo viaggio in programma?
In questo post voglio darvi qualche idea, regali di Natale economici molto utili in viaggio, per spendere massimo 40 euro, ma anche molto di meno.

Nella prima parte di questo post troverete regali veramente economici tra i 5 e i 19 euro, nella seconda parte regali dai 20 ai 40 euro.

borsa a mezza luna

Questa borsa a mezza luna, un po’ tracolla un po’ marsupio, la trovo utilissima quando viaggio in aereo. Sembra piccola ma in realtà è capiente abbastanza per infilarci le cose fondamentali.
Lì solitamente metto il telefono, il passaporto e tutto ciò che mi può servire al volo, senza perdere tempo a cercare nello zaino. Inoltre, viaggiando in aereo, l’ho sempre portata in aggiunta allo zaino.
Essendo piccola e discreta nessuno ha mai avuto niente da obiettare.

<< Compra subito la borsa a mezza luna >>

Questa cover la uso sempre quando sono in viaggio o per una gita fuori porta. Principalmente la trovo utile quando so che vorrò fare tante foto e video, per avere il telefono sempre a disposizione.
Un regalo di Natale economico e originale!

<< Compra subito la cover con cordino >>

bigodino da viaggio

La tua amica a cui vuoi fare un regalo è fissata con la piega mossa, anche in viaggio?
Essere viaggiatori non significa per forza essere spartani, a non tutti piace andare in giro con i capelli scompigliati.
Questo speciale “bigodino” si può indossare tutta la notte per avere il giorno dopo una piega mossa che dura molte ore (a seconda del tipo di capello che si ha). E’ leggero e occupa pochissimo spazio in valigia.

Io faccio parte delle viaggiatrici spartane, quindi non mi è mai capitato di portalo in viaggio, ma in città lo uso spesso.

<< Compra subito il bigodino per fare la piega mossa in viaggio >>

Questo borsone da viaggio, leggero e pieghevole, si può portare sull’aereo come piccolo bagaglio a mano.
Io lo trovo molto utile da mettere piegato in valigia e da usare al ritorno come bagaglio in più, soprattutto se vado in posti dove so che comprerò molte cose che altrimenti non saprei come trasportare.

<< Compra subito il borsone da viaggio (bagaglio a mano) >>

organizer da bagaglio

Se non avete mai usato gli organizer per il vostro bagaglio penserete che non ne avrete bisogno, ma una volta provato ad organizzare la valigia con queste borse e sacchette, vi accorgerete che non potrete più farne a meno.
Gli organizer da viaggio sono utilissimi per tenere tutto in ordine in valigia, per trovare più facilmente le cose, per sfruttare al massimo ogni piccolo spazio. Sono economici e necessari. Se il vostro amico viaggiatore ancora non li usa regalateglieli voi.

<< Compra subito gli organizer per i bagagli >>

Io ho preso la misura grande, ideale per picnic famigliari, e la porto sempre con me.
Si tratta di un telo pratico, leggero e impermeabile che si può usare in spiaggia, al parco, in campagna, in montagna… insomma dove volete. Per un picnic improvvisato o anche solo per rifocillarsi un po’.
Ci sono diverse misure e colori.

<< Compra subito la coperta leggera e impermeabile >>

Un treppiede pratico da infilare nello zaino, flessibile e con “braccia prensili”, da poter adattare ad ogni appoggio a disposizione. Il materiale è solido e il prezzo competitivo.
Ha a disposizione anche un piccolo telecomando per scattare da lontano.

<< Compra subito il treppiede flessibile per smartphone >>

Regali di Natale economici per viaggiatori (dai 20 ai 40 euro)

Quanto è difficile trovare una posizione comoda quando si viaggia su un aereo o un treno per molte ore?
Sarebbe bello poter dormire 4, 5, o addirittura 6 ore di seguito, così da arrivare a destinazioni riposati, ma spesso non è così.
Questo nuovo cuscino da viaggio è rivoluzionario. Permette infatti di appoggiare la testa, così da non affaticare il collo. E’ ben fatto, facile da gonfiare e resistente.
Sconsigliato a chi è troppo alto o troppo basso. Ideale per tutti gli altri.

<< Compra subito il cuscino da viaggio poggiatesta >>

Dispositivo dopopuntura (zanzare) senza additivi chimici
Costo: tra i 23 e i 30

dopo puntura per zanzare

Il vostro amico ama andare in località dal clima umido ma non sopporta le punture di zanzara?

Questo dispositivo non aiuta a non farsi pungere (per quello ci sono le creme) ma allevia il prurito dopo la puntura senza l’uso di additivi chimici.
Lo abbiamo provato quest’estate e funziona davvero. Ha una piccola piastrina in ceramica (che si riscalda in pochi secondi) da appoggiare sulla puntura dell’insetto e vi assicuro che non sentirete più prurito.
E’ leggermente fastidioso, sconsigliato per pelli molto sensibili (sui bambini molto piccoli eviterei di usarlo).

<< Compra subito il dispositivo dopopuntura >>

Spesso mi sono ritrovata con adattatori universali scadenti, che in viaggio si sono rotti e che sono durati giusto il tempo di una trasferta. Questo della Millol invece resiste ancora dopo svariate vacanze.
Funziona in tutto il mondo, ha due porte usb (comodissime) e una Type C.

<< Compra subito l’adattatore universale che funziona in tutto il mondo >>

Ne ho provate tante di borracce termiche e le uniche che mi hanno soddisfatto al 100% sono quelle del brand Legami, lo stesso specializzato in cancelleria bellissima e super kawaii. Ero scettica, ma la ragazza della cartoleria dove andiamo spesso è stata molto convincente, così ne ho presa una.

Le borracce della Legami, oltre ad essere molto belle, mantengo l’acqua freddissima per tutto il giorno, ed hanno un buon rapporto qualità prezzo rispetto ad altre marche più conosciute.

<< Compra subito la migliore borraccia termica >>

Questo zaino pieghevole l’ho comprato la primavera scorsa e l’ho già utilizzato tantissime volte.
E’ comodissimo avere una zaino da infilare in valigia e tirare fuori solo durante il viaggio, quando se ne ha effettivamente bisogno.
A me capita di usarlo quando parto con lo zaino da viaggio (ne parlo nel paragrafo successivo) e una volta raggiunta la meta voglio utilizzare uno zaino più pratico e leggero.
Questo zaino è da 25 litri, non caricatelo troppo e vi troverete benissimo. Io solitamente ci metto una o più felpe, kway, borraccia, portafoglio, fazzoletti e guida turistica.
Il mio è rosso ma potete scegliere tra tantissimi colori.

<< Compra subitolo zaino pieghevole ultraleggero >>

zaino da viaggio

Ve ne ho già parlato tantissime volte di questo zaino super furbo da portare con sé in aereo senza pagare nulla in più.
Rispetta le misure del piccolo bagaglio a mano compreso nel costo del biglietto, ma ci entrano davvero tantissime cose. E’ ideale se non volete pagare il prezzo del trolley, oppure da usare in aggiunta a quest’ultimo. Si tratta di uno zaino robustoben organizzato con tasche e taschine, per una breve vacanza se amate viaggiare leggeri.

Le cose che ho apprezzato sono fondamentalmente due:
– le tasche strategiche
– la completa apertura dello scomparto principale, proprio come una valigia

E’ un “mai più senza”!

<< Compra subito lo zaino da viaggio che tutti i viaggiatori dovrebbero avere >>

Leggi anche “Cosa regalare a un viaggiatore: 20 idee regalo per tutte le tasche”

❤️ Ti piace il Blog? Seguimi anche sui social
Facebook
Instagram
Pinterest

Disclaimer: in questo post sono presenti link ad Amazon perché partecipo al programma di affiliazione che mi consente di percepire una commissione pubblicitaria sui prodotti che acquistate. Voi non avrete nessun costo aggiuntivo ma supporterete il lavoro che svolgo ogni giorno su questo blog

Vuoi ricevere per email i miei consigli di viaggio?  
ISCRIVITI, E’ GRATIS!
Non intaserò la tua casella e-mail, ti scriverò solo una volta al mese

Accetto l’informativa sulla Privacy flaggando il checkbox a sinistra.* (Leggi informativa)

🔴 Aspetta! Leggi anche:


Valentina Besana

Blogger professionista, fondatrice e autrice di BeRoad.it. Amo il turismo di prossimità, andare in giro per Roma e il Lazio e condividere nuove scoperte con voi. Appena posso, parto anche per mete un po' più lontane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Contact Us