Skip to main content
Condividi questo articolo con i tuoi amici:
| Valentina Besana |

Trasferirsi a Santo Domingo: intervista ad Andrea di santodomingolive.org

Avete voglia di lasciare l’Italia e di trasferirvi ai Caraibi, magari proprio a Santo Domingo?
Ho fatto qualche domanda ad Andrea Cattalani, un italiano che vive a Las Terrenas ormai da diversi anni, proprietario insieme al suo socio Giuseppe Casablanca del sito Santo Domingo Live.

Hai lasciato l’Italia 5 anni fa, c’è mai stato un giorno, magari all’inizio, in cui ti sei pentito della decisione presa?
Mai pentito, in nessun momento. Anche nei momenti piú difficili che ho passato qui in Repubblica Dominicana non mi è mai passata per la testa l’idea di tornare in Italia, e vi assicuro che ho passato momenti veramente duri, non avevo soldi e la mia ragazza dominicana mi aveva appena dato la grande notizia che stavo per diventare papá! Mi sono sempre rimboccato le maniche e sono sempre riuscito ad andare avanti.
Sono molto forti le emozioni che ho provato qui a Las Terrenas, sicuramente questo luogo è la mia base, voglio vedere altri posti del mondo ma mi piacerebbe passare i miei ultimi giorni qui se Dio vorrá.






Burocraticamente cosa bisogna fare per trasferirsi a Santo Domingo? Hai preso cittadinanza lì?
Per trasferirsi si deve richiedere la residenza, ci si può far aiutare da un avvocato oppure si possono sbrigare le pratiche da soli, ma con un avvocato è tutto molto più sbrigativo. Il costo è di circa 1000 dollari ed in un mese circa si puó ottenere la residenza provvisoria. Si puó risiedere nell’Isola per due mesi senza residenza, dopodiché per legge bisogna richiederla.
Qual è la tua principale attività a Santo Domingo?
La mia principale attività è nel settore internet, ho alcuni siti tramite i quali riesco ad avere una rendita che mi permette di vivere tranquillo. Per il momento la mia entrata principale è questa, ma sicuramente le idee che sto valutando sono molte, parlo sempre di idee che vorrei sviluppare qui nel paese, non per diventare ricco ma per poter vivere sereno.

Vivi bene con quanto guadagni e riusciresti a fare una vita altrettanto dignitosa in Italia?
Questa è una bella domanda, sicuramente con quello che guadagno vivo molto meglio qui che in Italia.
Poniamo un esempio: una persona che ha un entrata di 1000 euro al mese e non ha casa di proprietà, secondo voi vive bene in Italia? Le spese da sostenere sono: affitto di casa, mangiare, bollette, benzina, assicurazione auto o moto… pensate che rimanga qualcosa per i divertimenti?
Io qui vivo con qualche euro in piú ma i prezzi sono completamente differenti, vediamoli in dettaglio :
– Affitto casa: 220 euro al mese (casa con due camere da letto)
– Luce e gas: 50 euro al mese
– Benzina: circa 5 euro a settimana per lo scooter (la benzina costa la metá rispetto all’Italia)
– Assicurazione scooter: 16 euro l’anno
– Mangiare: 300 euro al mese (siamo in 4, due bambini, io e la mia ragazza)
– Internet: 20 euro al mese
Quello che rimane lo utilizziamo per noi, vestiti, uscire la sera… considerate che per andare a mangiare fuori in un ristorante italiano qui si spende circa 6 euro a persona, altrimenti con 4 euro mangiamo dominicano.
Cosa diresti a chi vuole lasciare l’Italia ma ha paura di un salto nel vuoto?
Di stare attento, non è sicuramente un buon periodo, come in tutto il mondo la crisi si sente anche qui ai Caraibi. Il turismo è calato ma ancora si ha la possibilità di poter creare qualcosa che funzioni, sicuramente non per diventare ricchi, ma per vivere bene si. Vi ricordo che qui ci sono persone che vivono con meno di 300 euro al mese e sono felici della vita che conducono, quindi la maggior parte delle volte penso che dipenda molto da cosa cerchiamo noi per poter stare bene.
Consiglieresti ad un italiano di investire i propri risparmi a Santo Domingo, magari acquistando un terreno o una casa?
Si ma senza fretta.  E’ sempre meglio che si venga qui in vacanza e dopo un periodo di permanenza di almeno 6 mesi si puó cominciare a pensare di comprare una casa o un terreno, bisogna conosce il posto e capire se effettivamente è il luogo che si sta cercando. Sicuramente il paese è valido, ha una situazione politica stabile ed i dominicani sono un popolo latino quindi molto simili a noi.

Parlami di Santo Domingo Live, quando é nato e qual é il servizio che offre?
Un sito aperto da pochi mesi, un portale dedicato alla Repubblica Dominicana. Un giorno girando su internet mi sono reso conto che non esisteva un sito aggiornato e ben fatto sulla Repubblica Dominicana. Gli italiani che cercano di trasferirsi a Santo Domingo non hanno aiuti concreti da nessuno. Vengono qui senza nessuna conoscenza del luogo e fanno investimenti sbagliati. Abbiamo quindi deciso (io e il mio socio Giuseppe Casablanca) di offrire servizi alle persone che decidono di trasferirsi offrendo loro tutta la nostra esperienza.
Su sito troverete anche una sezione con video interviste fatte a persone che vivono qui da molti anni. Danno consigli ed informazioni molto utili.
Due domande sulla Repubblica Dominicana
Il luogo piu bello da visitare e il più consigliato in cui vivere
Forse sono di parte, ma secondo me Las Terrenas è il luogo più bello non solo della Repubblica Dominicana, ma di tutti i Caraibi. E’ difficile trovare un paese come Las Terrenas, dove esiste una grande integrazione tra gli stranieri ed il popolo locale ed un piacevole mix tra vegetazione, sole, mare e tanta allegria e semplicità.
Il piatto più buono da assaggiare

Il piatto più comune qui è il riso con carne accompagnato da una crema di fagioli, ma il piatto che io amo di piú è il bollito di yuca. Si trita lo yuca, (tubero simile alla patata), viene poi aggiunto il latte, il burro e l’anice e con il composto che si ottiene si fanno delle polpettine con dentro un bel pezzo di formaggio che poi vanno fritte. Ragazzi è buonissimo ma attenti al fegato!!!

Mi trovate anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

[simple-author-box]

Comments (13)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Ciao!
Sono Valentina Besana, blogger professionista, fondatrice e autrice di BeRoad.it.
Amo il turismo di prossimità, andare in giro per Roma e il Lazio e condividere nuove scoperte con voi.
Appena posso, parto anche per mete un po’ più lontane

Scopri qualcosa in più su di me

assicurazione di viaggio sconto
il mo shop su amazon

Vuoi ricevere per email i miei consigli di viaggio?  
ISCRIVITI, E’ GRATIS!
Non intaserò la tua casella e-mail, ti scriverò solo una volta al mese

Accetto l’informativa sulla Privacy flaggando il checkbox a sinistra.* (Leggi informativa)

Contact Us