Ryanair: sempre più low cost ma senza bagni

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

L’ultima trovata Ryanair? Eliminare un bagno per veivolo. Se si eliminasse una toilette per aereo si potrebbero guadagnare sei posti in più. Michael O’Leary, eccentrico presidente della compagnia irlandese, non parla più di bagni a pagamento (vecchio progetto non andato mai in porto).

Il suo ragionamento non fa una piega: i bagni degli aerei non sono mai occupati contemporaneamente, dunque tanto vale far salire qualcuno in più, riuscendo così ad abbassare i prezzi dei biglietti del 5%. “Stiamo cercando di convincere la Boeing a ricertificare i jet 737 per un totale di sei posti in più” ha dichiarato O’ Leary all’Indipendent.

Condividi questo articolo con i tuoi amici:

bagni, ryanair

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui social

DATI FISCALI

Valentina Besana
Partita Iva: 15583041007
Cookies Policy
Privacy Policy


© Copyright 2020​ beroad.it | Powered by luisafassino.com