Tour tra i set cinematografici più famosi di Roma

Le strade di Roma si trasformano ogni giorno in set cinematografici.
Da sempre la Città Eterna viene scelta da registi di tutto il mondo per ambientare le proprie opere cinematografiche.



Perchè allora non organizzare un tour per visitare gli angoli di Roma visti nei vostri film preferiti?
Un modo diverso di fare il turista in una delle città più belle del mondo.
Ecco per voi qualche suggerimento:

Il Ghetto: quartiere storico di Roma in cui Ferzan Ozpetek ha ambientato “La finestra di fronte”;
Gazometro (o Colosseo d’acciaio) e Mercati Generali, zona Ostiense: il regista è sempre Ozpetek ma il film è “Le fate ignoranti”;

Il Gazometro visto in "Le fate ignoranti"
Set cinematografici a Roma: Il Gazometro – “Le fate ignoranti”

Via Veneto, Fontana di Trevi: come non citare “La dolce vita”, storico film di Federico Fellini con Anita Ekberg e Marcello Mastroiannii? Fu girato nel 1960 e la scena della Ekberg che fa il bagno nella storica fontana di Roma è considerata una delle più famose del cinema italiano;
Fontana di Trevi nel felliniano "La dolce vita"
Fontana di Trevi – “La dolce vita”

Piazza Navona: si vede in “Il talento di Mr Ripley”, interpretato da Matt Damon e Jude Law, nel film “Angeli e Demoni” di Ron Howard e in “Eat, pray, love”, pellicola con Julia Roberts e Luca Argentero;
Colosseo – “Jumper”

Colosseo: nel thriller d’azione “Jumper” si vedono alcune scene girate realmente al Colosseo, location non concessa al cinema dagli anni di “Un americano a Roma” (1954 – Steno) e “La terra vista dalla luna” (1967 – Pasolini);
Parioli e Quartiere Appio San Giovanni: sono i due quartieri che la Comencini ha scelto per dirigere “Bianco e nero”, film del 2007 con Fabio Volo e Ambra Angiolini;
Garbatella: quartiere popolare di Roma troppo spesso dimenticato dai turisti… ma non da coloro che amano “I Cesaroni”. Ok non si tratta di un film, ma la serie tv con Claudio Amendola, Elena Sofia Ricci e “figli” ha avuto così tanto successo che la bottiglieria Cesaroni (in realtà è un semplice bar) è da un pò di anni frequentatissima da curiosi e fan della famiglia allargata più simpatica d’Italia. Il bar in questione si trova in piazza Giovanni da Triora;
Ponte Milvio – “Ho voglia di te”

Ponte Milvio: vuoi o non vuoi la popolarità di questo ponte (ribattezzato il Ponte dell’amore) si deve al tanto amato quanto odiato Federico Moccia e ai lucchetti del film (prima libro) per adolescenti “Ho voglia di te”.

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici:

piazza navona, roma, viaggi e cinema

Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui social

DATI FISCALI

Valentina Besana
C.F. BSNVNT79A56D810N
Cookies Policy
Privacy Policy


© Copyright 2019​ beroad.it