Qbic hotel ad Amsterdam: cheap & chic

“Alloggio Low cost” non è sempre sinonimo di ostello o di alberghetto sporco e anonimo… a confermarcelo è il Qbic Hotel di Amsterdam, albergo di design a basso costo. Il suo motto è “Cheap, Chic & no frills” (economico, chic e senza fronzoli). Le camere sono pulite, essenziali (ma non lillipuziane) e modernissime… ma il bagno è senza porta, quindi occhio a con chi decidete di dividere la camera!

Il wifi è disponibile in ogni angolo dell’albergo e, ovviamente, è gratuito.
Il Qbic hotel di Amsterdam è un pò decentrato, ma ben collegato con il cuore della città (10 minuti di tram) e con l’areoporto Schiphol (5 minuti di treno).
Il Qbic hotel è consigliato a chi si ferma ad Amsterdam giusto qualche giorno, la mancanza di finestre e di un pò di privacy nel bagno alla lunga potrebbe stancare…
I prezzi del Qbic mi sembrano buoni (Amsterdam, soprattutto nei weekend, è abbastanza cara). Calcolate circa 100 euro per una camera doppia nel fine settimana e 75 euro negli altri giorni.
Che dire… dalle foto non sembra niente male, anche se il bagno a vista mi lascia alquanto sconcertata!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici:

amsterdam, design, dove dormire, economico, hotel strani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui social

DATI FISCALI

Valentina Besana
C.F. BSNVNT79A56D810N
Cookies Policy
Privacy Policy


© Copyright 2020​ beroad.it | Powered by luisafassino.com