Skip to main content
Condividi questo articolo con i tuoi amici:

Pagheresti un extra per volare senza bambini a bordo?

Lo so, una mamma non dovrebbe dirlo, ma se prima di diventarlo avessi avuto la possibilità di scegliere un volo vietato ai bambini lo avrei fatto! I bambini si sa, sono dolci, carini e divertenti… al parco, ma su un aereo (così come in macchina) possono dare il peggio di sè. Parlo di viaggi lunghi, dalle 4 ore in su, in fondo per un paio d’ore si riesce a gestirli: si gioca, si mangia, si fa un pisolino, ma quando le ore di viaggio diventano tante i bambini si annoiano e allora urlano, scalciano, corrono.
bimbi in viaggio
Questa premessa per presentarvi il sondaggio condotto da Tripadvisor (che ha coinvolto più di 5.000 viaggiatori europei, tra i quali 1.700 Italiani) sugli aspetti più fastidiosi in volo, i cui risultati rivelano che quasi un italiano su tre sarebbe disposto a pagare di più rispetto al prezzo del volo pur di poter viaggiare senza bambini nei paraggi.
L’aspetto più fastidioso per gli italiani intervistati sono i genitori che non controllano i propri bambini a bordo, seguito a breve distanza dai bambini che scalciano dietro al sedile del passeggero davanti a loro.
Salva

[simple-author-box]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Ciao!
Sono Valentina Besana, blogger professionista, fondatrice e autrice di BeRoad.it.
Amo il turismo di prossimità, andare in giro per Roma e il Lazio e condividere nuove scoperte con voi.
Appena posso, parto anche per mete un po’ più lontane

Scopri qualcosa in più su di me

assicurazione di viaggio sconto
il mo shop su amazon

Vuoi ricevere per email i miei consigli di viaggio?  
ISCRIVITI, E’ GRATIS!
Non intaserò la tua casella e-mail, ti scriverò solo una volta al mese

Accetto l’informativa sulla Privacy flaggando il checkbox a sinistra.* (Leggi informativa)

Contact Us