Incidente aereo nel Mediterraneo

82 passeggeri e 9 membri dell’equipaggio sono stati coinvolti nella notte scorsa in un incidente aereo della Ethiopian Airlines in Libano.
Un Boeing 737 è precipitato nel mar Mediterraneo poco dopo il decollo dall’aeroporto di Beirut con destinazione Addis Abeba.

Si teme non ci siano superstiti.
Al momento sono stati trovati una decina di corpi e alcuni rottami del Boeing.
Tra i passeggeri 54 libanesi, 22 etiopici, un iracheno, un siriano, due libanesi-britannici, un libanese-russo e un francese. Quest’ultimo corrisponderebbe alla moglie dell’ambasciatore di Parigi in Libano, Marla Sanchez Pietton.
La causa dell’incidente potrebbe essere il maltempo. Per ora è stato ipotizzato che il veivolo sia stato colpito da un fulmine.
Il presidente libanese esclude la pista del terrorismo.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici:

ethiopian airlines, incidenti aerei, libano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui social

DATI FISCALI

Valentina Besana
C.F. BSNVNT79A56D810N
Cookies Policy
Privacy Policy


© Copyright 2019​ beroad.it