Incidente aereo in Libia: 103 morti

Sono 103 i morti causati dal terribile incidente aereo avvenuto oggi 12 Maggio 2010 a Tripoli, in Libia.

Foto: Repubblica.it
In fase di atterraggio presso l’aeroporto della capitale libica il veivolo (un airbus A330 della compagnia di linea Afriqiyah Airways) è precipitato disintegrandosi.
Si è miracolosamente salvato un bambino olandese di 10 anni, unico superstite. Le sue condizioni sono buone.
A bordo si trovavano 93 passeggeri e 11 membri dell’equipaggio di nazionalità libica, africana ed europea. Molti i passeggeri olandesi.
Nessun italiano è stato coinvolto nell’incidente.
Sono state recuperate le due scatole nere dell’aereo ed è stata aperta un’inchiesta. Si esclude l’ipotesi di un attentato terroristico.
I numeri telefonici messi a disposizione per i familiari delle vittime:
00218 21 3341181 – 00218 21 444734 – 0213341181 – 00442033552737.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici:

fotografia, incidenti aerei, superstiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui social

DATI FISCALI

Valentina Besana
C.F. BSNVNT79A56D810N
Cookies Policy
Privacy Policy


© Copyright 2019​ beroad.it | Powered by luisafassino.com