Vai a Cuba? La polizza assicurativa è obbligatoria

Stai programmando un viaggio a Cuba? Il Governo cubano ha stabilito che a partire dal primo Maggio 2010 tutti i viaggiatori che si recheranno sull’isola caraibica dovranno aver stipulato una polizza assicurativa.

L’ingresso nel Paese sarà vietato a tutti i turisti non possessori di un’assicurazione che copra anche le eventuali spese mediche da sostenere sull’Isola.
Sul sito Viaggiare Sicuri si legge:
“…le medesime regole verranno applicate anche agli stranieri titolari di un permesso di residenza temporanea a Cuba.
La polizza dovrà coprire l’intero periodo della loro permanenza nel Paese e potrà essere acquistata sia presso compagnie straniere riconosciute a Cuba sia presso compagnie cubane.
Dalle nuove previsioni normative restano esclusi i funzionari diplomatici ed i rappresentanti di Organizzazioni Internazionali, sempre che siano accreditati a Cuba.
Cuba non presenta particolari condizioni di pericolo per i viaggiatori stranieri, anche se negli ultimi tempi sono aumentati piccoli episodi di criminalità comune (furti, scippi ed alcuni casi d’aggressione) a danno dei turisti, in particolare nella capitale L’Avana e nella città di Santiago. Si consiglia, pertanto di girare con la copia del documento di riconoscimento e con poco denaro”.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici:

assicurazione viaggio, cuba, viaggiare sicuri

Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui social

DATI FISCALI

Valentina Besana
C.F. BSNVNT79A56D810N
Cookies Policy
Privacy Policy


© Copyright 2019​ beroad.it