Coppia in vacanza a Roma tenta il suicidio

Una coppia statunitense, 58 anni lui e 54 lei, ha tentato il suicidio ingerendo un cocktail di barbiturici e psicofarmaci nella loro camera presso l’Hotel Splendid di Roma, in via di Porta Pinciana.
L’uomo ha perso la vita, mentre la donna è stata salvata dal 118 (chiamato dal personale dell’albergo) e traferita al Policlinico Umbero I.

Sul comodino è stato trovato un biglietto che riportava le seguenti parole: “Vogliamo morire insieme nella città eterna”.
L’uomo aveva tatuata sulla pancia la scritta “crossing over” (ossia “trapasso”) e la data del 14 aprile (giorno in cui è avvenuto il fatto).

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici:

roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui social

DATI FISCALI

Valentina Besana
C.F. BSNVNT79A56D810N
Cookies Policy
Privacy Policy


© Copyright 2019​ beroad.it