• Home
  • Ospitalità
  • Gita fuori porta: ai Castelli romani tra castagne e funghi porcini
Castelli Romani con bambini, le castagne Castelli Romani con bambini, le castagne Castelli Romani con bambini, le castagne Castelli Romani con bambini, le castagne Castelli Romani con bambini, le castagne

Gita fuori porta: ai Castelli romani tra castagne e funghi porcini


Qualche sabato fa, incuriosita dai racconti di una mia amica, siamo andati a mangiare a Velletri, zona Castelli Romani, al ristorante “Da Baffone”.
 

Baffone è un ristorante vecchio stile, nato negli anni ’60 come locale per banchetti. Solitamente preferisco i locali più intimi, ma da Baffone ci tornerei volentieri.

 
Cominciamo dall’esterno. Siamo arrivati lì intorno alle 12.00, in largo anticipo rispetto all’ora di pranzo, perché avevo sentito parlare di un castagneto. E infatti ci siamo addentrati nel boschetto che circonda il ristorante, abbiamo preso dei guanti e uno zaino che avevamo in macchina e ci siamo divertiti a raccogliere castagne!

E’ stata una bellissima esperienza, nuova soprattutto per i bambini che le castagne le avevano sempre trovate già belle e pronte a casa.

 

Castelli Romani con bambini, il castagneto del ristorante Da Baffone
Castelli Romani con bambini, il castagneto del ristorante Da Baffone


 
Passiamo alla tavola. Abbiamo mangiato tanti antipasti sfizioso, assaggiato i primi e i secondi. Da non perdere le bruschette con i funghi porcini e la carne, che ho davvero apprezzato nonostante io non sia una grande amante di bistecche & co (e infatti la tagliata che ho mangiato mi è bastata per diverse settimane!). Anche i primi sono buoni, ma fate attenzione alla panna tra gli ingredienti di alcuni piatti, in quanto non è segnalata in menù (se non vi piace chiedete conferma al cameriere).
Come dessert vi consiglio le fragoline di bosco, tipiche della zona (l’ho scoperto solo di recente, vergogna!).
 

Dopo pranzo abbiamo raggiunto il Lago di Nemi, lo abbiamo percorso praticamente tutto in macchina e ci siamo fermati in una micro spiaggetta per goderci il piacevole sole tiepido di questo Ottobre romano.

 

Castelli Romani con bambini, il Lago di Nemi
Castelli Romani con bambini, il Lago di Nemi


 
La prossima volta che torneremo a Nemi (credo molto presto) mi piacerebbe visitare il piccolo borgo, che dicono essere davvero bello, con una splendida vista sul lago, e il Museo delle Navi romane, che sorge proprio a ridosso del lago.

Salva

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici:

castelli romani, con bambini, gita fuori porta, lazio, roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui social

DATI FISCALI

Valentina Besana
C.F. BSNVNT79A56D810N
Cookies Policy
Privacy Policy


© Copyright 2019​ beroad.it