Al mare con un bambino di un anno: che stress!

Da quando è nato mio figlio, che ora ha 13 mesi, le vacanze non sono mai state un problema: a 4 mesi l’abbiamo portato in Toscana, a 10 mesi in giro per l’Irlanda, a 12 a prendere il fresco in montagna… Organizzazione ai limiti della perfezione, nessun intoppo e poche di quelle urla isteriche che fanno rabbrividire chi di figli non ne ha.


Ma non lo avevamo ancora mai portato al mare!

 
bambino in spiaggia
In spiaggia il tenero e tranquillo bimbo di poco più di un anno è diventato irritabile e nervoso. Sarà stato per via della sabbia incollata su tutto il corpo a mo’ di cotoletta panata? O a causa della crema protettiva 50+ messa ogni ora per paura che la sua delicata pelle color latte si scottasse? O forse per la fredda e agitata acqua del mare che paragonata ai 38° di un tranquillo bagnetto casalingo non è poi così invitante? Non sono bastati 15 giorni per fare ambientare il piccolo alla vita da spiaggia…
Nessuna mamma mi aveva avvertito del pericolo… ma ora tutte mi hanno tranquillizzato dicendomi che l’anno prossimo sicuramente andrà meglio!
E poi si sa, lo iodio fa bene ai bimbi, e della salute (mentale) dei genitori poco importa!

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo con i tuoi amici:

con bambini, mare, vacanze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui social

DATI FISCALI

Valentina Besana
C.F. BSNVNT79A56D810N
Cookies Policy
Privacy Policy


© Copyright 2019​ beroad.it | Powered by luisafassino.com