Musei gratis dal 14 al 22 Aprile 2012

scritto da il 6 aprile 2012


Quest’anno la Settimana della Cultura, arrivata alla XIV edizione, si svolgerà in tutta Italia dal 14 al 22 Aprile 2012.

Gli appuntamenti in programma sono moltissimi tra mostre, convegni, laboratori didattici, visite guidate, proiezioni cinematografiche ed aperture straordinarie in tutte le regioni d’Italia.

logo XIV settimana della cultura

Il MiBAC (Ministero per i beni e le attività culturali) aprirà gratuitamente i luoghi statali dell’arte su tutto il territorio nazionale, così da avvicinare i cittadini al vasto patrimonio culturale del nostro paese.
Sul sito dei Beni Culturali troverete l’elenco dei siti che aderiscono all’iniziativa con alcune note:

– il MAXXI (Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo) aderisce all’iniziativa solo nei giorni Martedì 17, Mercoledì 18 e Giovedì 19 aprile con ingresso a prezzo ridotto
– GALLERIA BORGHESE: la prenotazione del biglietto per visitare la Galleria Borghese è sempre obbligatoria al n. 06 32810 (lun-ven 9.00-18.00, sab 9.00-13.00) – costo € 2,00 anche durante la Settimana della Cultura. – MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE: all’iniziativa aderiscono anche i Musei civici di Roma Capitale, offrendo l’ingresso gratuito nelle proprie sedi ad eccezione del Planetario e Museo Astronomico.

Per maggiori info: www.beniculturali.it; tel 066723 2635 /2390/ 2851.

Trending Topics

Cerca nel blog

Come risparmiare quando si organizza un viaggio

Ami viaggiare? Seguimi!

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

ADV

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!