Weekend nelle Langhe (Piemonte): itinerario consigliato

scritto da il 18 marzo 2012


Stai progettando un weekend in zona Langhe Roero (Piemonte) ma non sai bene che giro fare? La scorsa settimana ho partecipato ad un blog tour che mi ha portato a scoprire questa parte d’Italia che ancora non conoscevo. Quarantotto ore intense in cui abbiamo visto parecchie cose interessanti grazie alla nostra guida Elisa Casetta dell’Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero.

Weekend nelle Langhe itinerario consigliato

Wimu – Museo del vino a Barolo

Innanzitutto vi consiglio di scegliere la vostra base, un posto strategico dove dormire che vi permetta di raggiungere tutto facilmente. Noi abbiamo dormito a Vergne, una frazione di Barolo, presso l’agriturismo Ca’ San Ponzio, una casa accogliente con camere enormi nelle quali potrebbe tranquillamente dormirci un’intera famiglia. Vergne sta attaccata a Barolo e a 15 chilometri circa da Alba.

L’Acino delle Cantine Ceretto

Langhe Roero: cosa vedere

Alba – Mercato della Terra

Di Alba ho apprezzato molto il Mercato della Terra, un piccolo mercato contadino che si svolge ogni sabato mattina (fino alle 13.00) in piazza Pertinace. Troverete, oltre a frutta e verdura, formaggi, salumi, marmellate, spezie, nocciole e miele di tutti i tipi. Da non confondere con il mercato più grande che si svincola per tutto il centro storico.
Da vedere ad Alba anche “Alba sotterranea” e il Museo civico archelogico e di scienze naturali.

Alba – Mercato della terra

Wimu – Museo del vino a Barolo

Barolo è un grazioso paesino di 700 abitanti che ospita, all’interno del Castello, Wimu, un museo del vino moderno e divertente, un luogo adatto a tutta la famiglia e non solo ad appassionati di vino. L’allestimento del Wimu è stato ideato e curato da François Confino, apprezzato in tutto il mondo per i suoi allestimenti museali (nel 2000 ha inaugurato il Museo del Cinema di Torino).
Non immaginatevi un museo vecchio stile e magari un pò noioso, Wimu vi sorprenderà con effetti speciali!
A pochi metri da Wimu troverete un altro interessante spazio dedicato ai Cavatappi (avete mai visto un cavatappi ermafrodito?).

Cavatappi ermafrodito

Visita alla cantina Ceretto

La Tenuta Monsordo Bernardina, un antico casolare ottocentesco alle porte di Alba, ospita l’immensa cantina della famiglia Ceretto, nota in tutto il mondo per la produzione di ottimi vini. Al vostro ingresso sarete caldamente accolti da un intenso odore di vino e centinaia di botti.






Fiore all’occhiello della cantina è il moderno spazio dedicato alle degustazioni di vini e formaggi e la suggestiva cupola trasparente che s’affaccia sulle vigne, una vera e propria opera d’arte che rappresenta un acino d’uva.
Per info su costi e orari delle degustazioni vi rimando al sito delle Cantine Ceretto.

Santo Stefano Belbo – I luoghi di Cesare Pavese

Santo Stefano Belbo, oltre ad essere la patria del Moscato d’Asti, è il paese di Cesare Pavese, autore de “La luna e i falò”, “La bella estate” e molti altri romanzi. Per capire a fondo Pavese bisogna visitare i suoi luoghi, cominciando con un giro alla Fondazione Cesare Pavese, con sede nel centro del paese. Si tratta di un centro studi (con biblioteca annessa) che promuove iniziative legate alla figura di Cesare Pavese in Italia e all’estero. All’interno della Fondazione tanti libri, belle tele dedicate a “La luna e i falò”, una chiesetta sconsacrata adibita ad auditorium dove si svolgono congressi e dove vengono allestite mostre. Da visitare, oltre alla Fondazione, la casa natale di Cesare Pavese e la casa museo di Nuto (Giuseppe Scaglione), falegname, musicista, un creativo, grande amico di Pavese e suo punto di riferimento.

Casa Museo di Nuto


Vuoi sapere dove mangiare in zona Langhe e Roero?

Leggi: Weekend gastronomico nelle Langhe: dove mangiare

Guarda le foto scattate in zona Langhe Roero

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni

Trending Topics

Cerca nel blog

Ami viaggiare? Seguimi!

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta.

Unisciti a 2.379 altri iscritti!

ADV

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!