Berlino: tour (gratuito) alla scoperta dei luoghi della street art

scritto da il 5 settembre 2011


Scritto da Marina Matarrese

Per chi ha voglia di vedere un aspetto di Berlino che nelle classiche guide turistiche non viene descritto consiglio di dare un’occhiata al sito: www.alternativeberlin.com ed in particolare al free tour. Partenza dalla base della Fernsehturm (ogni giorno alle 11.00 e alle 13.00) appuntamento davanti allo Starbucks, il tour è in inglese ed è gratuito (ma si aspettano un’offerta libera) la guida vi porterà nei luoghi di maggior espressione della Street Art berlinese, da Hackescher Markt ad Auguststrasse fino al Tacheles, uno degli spazi artistici e culturali più vivaci della città. Si prosegue verso Kreuzberg dove potrete godere dello spettacolo dei famosi murales della East Side Gallery, un tratto di muro ricoperto dalle opere di artisti provenienti da tutto il mondo, restaurato di recente.

East Side Gallery – foto di Brozzi

Superato l’Oberbaumbrücke vi aspettano le opere di famosi street artist del calibro di Blu,  El Bocho, Nomad.
Il giro, su richiesta e se fatto di domenica, potrebbe terminare al Mauerpark (domenica dalla mattina fino alle 18.00 circa) dove oltre a potter osservare un tratto di muro ricoperto di graffiti, potrete perdervi piacevolmente tra i banchi del mercato delle pulci (solo usato e artigianale) dove con un po’ di fortuna si possono fare dei veri e propri affari.
Da non perdere il Karaoke che inizia intorno alle 15.00. E’ sempre affollatissimo di gente che, birra in mano, attende con ansia che inizi lo spettacolo. Un omino in bicicletta arriva finalmente con la sua apparecchiatura per Karaoke e sistemato il “palcoscenico” da inizio allo show, c’è sempre una discreta fila di aspiranti cantanti pronti ad esibirsi e quanto meno è talentuoso il cantante tanto più il pubblico applaude e si scalda.

Karaoke al Mauerpark – foto di abbilder

Commenti (3)

 

  1. Serena ha detto:

    Da un paio d’anni ho voglia di andare a Berlino e ancora non ci sono riuscita, con questo post mi hai dato il colpo di grazia! 🙂

  2. smellycat ha detto:

    Bè allora direi che è giunto il momento!

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca nel blog

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Argomenti principali

New York City

new york con bambini

Londra

Londra con bambini

Fuerteventura (Canarie)

Fuerteventura con bambini

Cornovaglia

cornovaglia con bambini

Torino

Torino con bambini

Formentera

Formentera con bambini

BeRoad sui Social Network

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Segui il Blog via Email

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

ADV

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?