Toti e Silvia ci portano al Parco Nazionale Marino Ballena (Costa Rica)

scritto da il 31 maggio 2011


Toti e Silvia, due giovani italiani in giro per la Costa Rica per il progetto Love4Globe, mi hanno inviato un report sul bellissimo Parco Nazionale Marino Ballena che pubblico volentieri.

Il Parco nazionale di Marino Ballena fu il primo parco nazionale marino della nazione, istituito ufficialmente il 6 febbraio 1989. Si trova sulla costa pacifica meridionale, vicino alla città di Uvita. Il parco è molto famoso per il suo “tombolo” a forma di coda di balena, che attrae ogni anno moltissimi turisti. Si tratta di una formazione causata da un accumulo di sabbia di origine terrestre e biologica che si integra in una catena di rocce che sono in gran parte sommerse.


Gli obiettivi primari del parco nazionale includono: la protezione delle specie marine insieme alle barriere coralline (18 specie di coralli identificati), assicurare un habitat ecologico alle le balene (che dall’Antartico arrivano qui a riprodursi tra Agosto a Ottobre) e conservare il fragile ecosistema marino. Il parco offre la visita a 4 spiagge: spiaggia Pinuela, spiaggia Ballena, spiaggia Arco, spiaggia Uvita e spiaggia Colonia. Le prime due spiagge sono di sassi, molto tranquille e molto suggestive con la bassa marea. Spiaggia Arco è accessibile solo con la bassa marea, si tratta di una piccola spiaggia di sabbia dorata a forma di arco molto suggestiva perchè circondata da pura foresta tropicale abitata da scimmie, aquile e uccelli marini e arricchita da una piccola grotta e piccola cascata. Spiaggia Uvita e Colonia sono tra le più visitate perchè più facilmente raggiungibili, sono lunghe spiagge sabbiose molto esotiche con la presenza di molti alberi di cocco e palme.
L’entrata al parco costa $6 ed è inclusa la visita di tutte le spiagge dalle 6am alle 6pm.

È inoltre possibile lavorare come volontario all’interno del parco insieme ai guardiani, si tratta di lavori di pulizia, manutenzione del parco e accoglienza dei turisti (dalle 7 del mattino alle 2 di pomeriggio).

BLOG: love4globe.tumblr.com
EMAIL: love4globe@gmail.com
FACEBOOK PAGE: facebook.com/love4globe
TWITTER: twitter.com/love4globe
RACCOLTA FONDI: kapipal.com/love4globe
FLICKR: flickr.com/photos/love4globe/sets

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca nel blog

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Natale: idee regalo

regali di natale per bambini che viaggiano

Argomenti principali

Disneyland Paris

Disneyland Paris risparmiare

New York City

new york con bambini

Londra

Londra con bambini

Lisbona

lisbona con bambini

Fuerteventura (Canarie)

Fuerteventura con bambini

Cornovaglia

cornovaglia con bambini

Torino

Torino con bambini

Formentera

Formentera con bambini

BeRoad sui Social Network

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Segui il Blog via Email

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

ADV

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?