Villa Torlonia (Roma): La Limonaia

scritto da il 1 aprile 2011


Ristorante – Pizzeria La Limonaia
Dove: via Spallanzani 1 (all’interno di Villa Torlonia) – Roma
Tel: 06 95065250 (consigliata la prenotazione)
Consigliato per: la suggestiva location immersa nel verde
Sconsigliato per: il conto, troppo alto per piatti semplici
Voto: 6/10






Sono stata diverse volte alla Limonaia, più che altro per la vicinanza con casa mia e per la location.
La Limonaia è un ristorante – pizzeria immerso nel verde di Villa Torlonia, bellissimo parco di Roma in zona Nomentana.
Il ristorante si trova all’interno di un casolare ottocentesco ristrutturato diversi anni fa, ben arredato con elementi semplici e moderni. Si può mangiare sia fuori che dentro, ovvio dire che con le belle giornate all’esterno l’atmosfera sia davvero piacevole.

Ristorante La Limonaia a Villa Torlonia

Il fine settimana è sempre pieno di gente, sia a pranzo (tantissime le famiglie con bambini) che a cena, ma a mio parere se si trovasse in un altro posto gli affari non andrebbero così bene. Il servizio lascia a desiderare (nonostante il numero di camerieri sia elevato); i piatti sono buoni ma non eccezionali (le farfalle asparagi e speck sono come potrei farle io, che non sono certo una cuoca provetta); i prezzi sono decisamente troppo alti: per una tagliata con carciofi e un pò di insalata accanto (visibilmente datata) ho speso 26 euro.

Le insalate costano 12 euro, tutti i primi 12 euro, i secondi dai 10 euro (hamburger con patatine fritte) ai 26 euro. I contorni 6 euro (un vero furto), così come i dolci.
Per fortuna si può ordinare una pizza, per una margherita ve la caverete con 7 euro, ma per una focaccia bufala e pachino calcolate 12 euro.

Vi consiglio dunque di andare alla Limonaia non per la cucina (semplice e senza fronzoli), nè per risparmiare, ma per mangiare all’aperto immersi nel verde di una delle ville storiche di Roma.

Foto scattate a Villa Torlonia

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni

Commenti (3)

 

  1. HACCP ha detto:

    Ponete mai allenzione sulla sicurezza alimentare haccp ?

  2. HACCP ha detto:

    dovrei porre attenzione anche agli errori di battitura

  3. Ma Li Monnaia loro! ha detto:

    BeRoad ha ragione: sono dei ladri e anche disorganizzati. Il caffè costa 3.50 euro: manco fossero a Piazza San Marco.
    Sicuramente conviene portarsi un panino da casa e mangiarlo sul prato.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca nel blog

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Argomenti principali

New York City

new york con bambini

Londra

Londra con bambini

Fuerteventura (Canarie)

Fuerteventura con bambini

Cornovaglia

cornovaglia con bambini

Torino

Torino con bambini

Formentera

Formentera con bambini

BeRoad sui Social Network

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Segui il Blog via Email

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

ADV

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?