Al mare in Salento: Castro Marina

scritto da il 23 marzo 2011


di Enrico Nuzzo

E’ piuttosto arduo stabilire una scala di preferenze tra le varia località del Salento.
Ciascuna di esse infatti merita almeno una visita in quanto, nonostante le diversità tanto architettoniche quanto paesaggistiche (e spesso anche culturali), ogni angolo del Salento è in grado di suscitare nell’animo dei turisti sensazioni sempre molto forti.

Il tratto di costa che da Porto Badisco porta a Santa Maria di Leuca, procedendo verso sud lungo il versante adriatico, racconta uno degli aspetti predominanti delle incantevoli forme di questo angolo dello stivale. Rispetto agli altri punti del Salento, qui il litorale è costituito da un’alternanza di bassi tratti di scogliera lineare, che permettono un facile accesso al mare, con robuste rocce a strapiombo sull’acqua, abbellite dall’incantevole macchia mediterranea che gli fa da contorno e che sia in primavera che durante la stagione estiva conferisce ulteriore vivacità a un panorama cui un grande risalto viene conferito dalle incantevoli tonalità dei colori di queste acque meravigliose.

Un luogo che nella mente dei visitatori rimane impresso in eterno è di sicuro Castro, una piccola cittadina affacciata sull’Adriatico, raggiungibile percorrendo la litoranea che collega Santa Cesarea Terme a Marina di Andrano passando per Marittima.
Castro è un luogo che pur nella sua semplicità e nelle sue fattezze a misura d’uomo, è in grado di affascinare e stupire tutti i visitatori e vacanzieri che ogni anno, in modo particolare durante agosto, la prendono letteralmente d’assalto, provando ad aggiudicarsi una delle poche case in affitto presenti nella zona, un tempo per lo più dimore di pescatori, e avere così la possibilità di godere di uno dei mari più puliti e limpidi d’Europa, in grado di infondere piacere già guardandolo da lontano. Anche per questo motivo infatti Castro è stata premiata con la “Bandiera Blu”, il prestigioso riconoscimento europeo che viene conferito ai luoghi con il mare più limpido e pulito e una costa rispettosa delle bellezze naturali.

Castro

Dal mattino al pomeriggio, molti turisti ma anche persone del posto, sono solite fare colazione o consumare un aperitivo su uno dei tavoli del bar della famosa Piazza Dante, situata al centro di Castro Marina e affacciata direttamente sul mare, e da cui è perfettamente visibile il porto vecchio della città, che ospita ogni anno un gran numero di imbarcazioni di media grandezza ed è collocata all’interno di un’incantevole baia, caratterizzata da un’acqua così limpida da permettere di scorgere il suo incantevole fondale senza neppure il bisogno di immergersi.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca nel blog

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Natale: idee regalo

regali di natale per bambini che viaggiano

Argomenti principali

Disneyland Paris

Disneyland Paris risparmiare

New York City

new york con bambini

Londra

Londra con bambini

Lisbona

lisbona con bambini

Fuerteventura (Canarie)

Fuerteventura con bambini

Cornovaglia

cornovaglia con bambini

Torino

Torino con bambini

Formentera

Formentera con bambini

BeRoad sui Social Network

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Segui il Blog via Email

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

ADV

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?