Qbic hotel ad Amsterdam: cheap & chic

scritto da il 9 marzo 2011


“Alloggio Low cost” non è sempre sinonimo di ostello o di alberghetto sporco e anonimo… a confermarcelo è il Qbic Hotel di Amsterdam, albergo di design a basso costo. Il suo motto è “Cheap, Chic & no frills” (economico, chic e senza fronzoli). Le camere sono pulite, essenziali (ma non lillipuziane) e modernissime… ma il bagno è senza porta, quindi occhio a con chi decidete di dividere la camera!

Il wifi è disponibile in ogni angolo dell’albergo e, ovviamente, è gratuito.

Il Qbic hotel di Amsterdam è un pò decentrato, ma ben collegato con il cuore della città (10 minuti di tram) e con l’areoporto Schiphol (5 minuti di treno).

Il Qbic hotel è consigliato a chi si ferma ad Amsterdam giusto qualche giorno, la mancanza di finestre e di un pò di privacy nel bagno alla lunga potrebbe stancare…

I prezzi del Qbic mi sembrano buoni (Amsterdam, soprattutto nei weekend, è abbastanza cara). Calcolate circa 100 euro per una camera doppia nel fine settimana e 75 euro negli altri giorni.

Che dire… dalle foto non sembra niente male, anche se il bagno a vista mi lascia alquanto sconcertata!

Trending Topics

Cerca nel blog

Socializziamo?

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta.

Unisciti a 2.379 altri iscritti!

ADV

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!