Il “Museum of Death” di Hollywood

scritto da il 17 febbraio 2011


Tra i 10 musei più strani del mondo (post scritto circa un anno fa qui su Be Road) non è stato menzionato il “Museum of Death” di Hollywood (California), fondato nel 1995 a San Diego e trasferito a Los Angeles nel 2000 dal proprietario James Healy.

La macabra collezione comprende: immagini di diverse scene del crimine di Charles Manson e foto originali dell’omicidio di Elizabeth Short, attrice soprannominata “Black Dahlia”; la testa dell’assassino francese Henri Landru, condannato alla ghigliottina nel 1922; una collezione di body bag (sacchi nei quali si mettono i cadaveri) e di bare; strumenti utilizzati per le autopsie (con immagini e video che spiegano come si utilizzano); il video di reclutamento della setta Heaven’s Gate.

Sconsigliato ai bambini (anche se l’ingresso non è vietato) e a chi non ha peli sullo stomaco!

Dove si trova il Museum of Death?
6031 Hollywood Blvd. Hollywood, CA   90028
(323) 466-8011
Costo del biglietto: 15 dollari (parcheggio gratuito)
Orari: Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 20, il sabato fino alle 22

fonte: atlasobscura.com

Commenti (1)

 

  1. Noir scrive:

    Adoro la cronaca nera!

Trending Topics

Cerca nel blog

Come risparmiare quando si organizza un viaggio

Ami viaggiare? Seguimi!

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

ADV

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!