Il “Museum of Death” di Hollywood

scritto da il 17 febbraio 2011


Tra i 10 musei più strani del mondo (post scritto circa un anno fa qui su Be Road) non è stato menzionato il “Museum of Death” di Hollywood (California), fondato nel 1995 a San Diego e trasferito a Los Angeles nel 2000 dal proprietario James Healy.

La macabra collezione comprende: immagini di diverse scene del crimine di Charles Manson e foto originali dell’omicidio di Elizabeth Short, attrice soprannominata “Black Dahlia”; la testa dell’assassino francese Henri Landru, condannato alla ghigliottina nel 1922; una collezione di body bag (sacchi nei quali si mettono i cadaveri) e di bare; strumenti utilizzati per le autopsie (con immagini e video che spiegano come si utilizzano); il video di reclutamento della setta Heaven’s Gate.

Sconsigliato ai bambini (anche se l’ingresso non è vietato) e a chi non ha peli sullo stomaco!

Dove si trova il Museum of Death?
6031 Hollywood Blvd. Hollywood, CA   90028
(323) 466-8011
Costo del biglietto: 15 dollari (parcheggio gratuito)
Orari: Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 20, il sabato fino alle 22

fonte: atlasobscura.com

Commenti (1)

 

  1. Noir scrive:

    Adoro la cronaca nera!

Trending Topics

Cerca nel blog

Socializziamo?

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta.

Unisciti a 2.379 altri iscritti!

ADV

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!