Viaggi, l’assicurazione per il recesso dal contratto

scritto da il 10 gennaio 2011


In tema di assicurazioni viaggio non sono molto preparata, così ho deciso di farmi aiutare da Gianluca del sito GuidaAssicurazioni.it, che scrive quanto segue riguardo all’assicurazione stipulata per recesso dal contratto.

————————————–

Nel segmento delle assicurazioni per i viaggi, tra le diverse tipologie di prodotti creati a tutela dei consumatori, è possibile sottoscrivere polizze per il recesso al contratto. Al momento della stipula, infatti, è possibile valutare l’opportunità di richiedere un’assicurazione per il recesso dal contratto che garantisca all’assicurato il rimborso delle spese di viaggio anticipate, o comunque una parte di esse, sulla base delle condizioni previste ed accettate dal richiedente. L’assicurazione per il recesso dal contratto offre una copertura nel caso si verifichino particolari condizioni come ad esempio scioperi di mezzi pubblici, calamità naturali, motivi legati alla professione (come un licenziamento), malattia, infortunio (sia dell’assicurato che di un familiare), danni all’abitazione o nella peggiore delle ipotesi un decesso (anche in questo caso a seconda delle clausole l’estensione prende in considerazione anche i familiari).


Al momento della stipula del contratto di assicurazione è consigliabile controllare con la massima attenzione tutte le clausole previste: nonostante alcune condizioni siano standard per la maggior parte delle polizze, ogni compagnia può applicare variazioni, estendere o eliminare coperture ed i casi previsti per il recesso dal contratto di viaggio.
Generalmente l’assicurazione per il recesso del contratto non garantisce alcuna copertura nel caso di abuso di alcolici o malattie croniche. Inoltre per contrattempi o imprevisti dovuti ad una gravidanza (non rientrando quest’ultima nei casi previsti dalle coperture per malattia) l’assicurazione generalmente non copre un eventuale recesso. Anche in questo caso, però, è necessario controllare scrupolosamente le clausole della polizza e richiedere eventualmente una personalizzazione delle condizioni se possibile.

Trending Topics

Cerca nel blog

Come risparmiare quando si organizza un viaggio

Ami viaggiare? Seguimi!

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

ADV

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!