Natale e Capodanno in Umbria tra sapori e colori

scritto da il 16 dicembre 2010


Articolo inviato da Stefano

L’Umbria è una delle regioni italiane a più alta vocazione turistica tanto che attira ogni anno migliaia di viaggiatori dall’estero, attratti dallo splendido patrimonio naturalistico e dalla bellezza dei borghi medievali.

In particolare i periodi più gettonati sono l’estate (in particolare luglio e agosto ma non solo, come testimoniano queste offerte del mese di Marzo) e il periodo di natale e capodanno.

Proprio le festività, infatti, sono per molti la scusa per prendersi qualche giorno di relax e approfittarne per visitare le principali località della regione.

Per il Capodanno, ad esempio, le mete più gettonate saranno Perugia e Spoleto: la prima forte del patrimonio storico che ne fa una delle città più belle del centro Italia, la seconda, invece, molto apprezzata per il fascino e per la suggestione degli scenari che è possibile ammirare.

Tra le altre sono molto amate anche Orvieto, caratterizzata da uno splendido centro storico, Foligno e Todi.

Per il soggiorno, specialmente nel periodo natalizio è consigliabile prenotare in uno dei tanti agriturismi della zona (se ne trovano tantissimi) dove tra l’altro è possibile degustare i prodotti tipici locali come vino e olio.

Il costo di un Capodanno in Umbria varia molto a secondo della località e della struttura scelta ma in linea di massima occorrono circa 150 euro a notte per una camera o un monolocale in un buon agriturismo.

Cerca nel blog

Un Codice Sconto per te!

Codice sconto viviparchi
“codice
“codice

Trending Topics

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Socializziamo?

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

ADV

Nuova Guida

Londra con bambini

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!