Protesta contro Ryanair: 4 ore chiusi in aereo

scritto da il 17 novembre 2010


Alcuni passeggeri Ryanair (la maggior parte di nazionalità francese) si sono rifiutati di scendere dall’aereo che, diretto a Parigi-Beauvais è stato deviato in Belgio. Il veivolo Ryanair, partito da Ves (Marocco) con circa tre ore di ritardo, non è potuto atterrare a Beauvais (Francia), dove l’aeroporto era ormai chiuso a causa dell’ora tarda.

I passeggeri per protesta hanno deciso di non lasciare il veivolo, che hanno occupato dalle 23:30 alle 3:30 senza equipaggio e al buio.
Reda Yahiyaoui, in viaggio con la moglie e due bimbi rispettivamente di due mesi e di tre anni, ha raccontato che a bordo non c’era nulla da bere e i servizi igienici erano chiusi a chiave.

fonte: Corriere.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca nel blog

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Argomenti principali

New York City

new york con bambini

Londra

Londra con bambini

Fuerteventura (Canarie)

Fuerteventura con bambini

Cornovaglia

cornovaglia con bambini

Torino

Torino con bambini

Formentera

Formentera con bambini

BeRoad sui Social Network

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Segui il Blog via Email

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

ADV

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?