Barcellona: dove mangiare un’ottima paella

scritto da il 21 luglio 2009


Ristorante “El Rey de la Gamba
Specialità: Paella e Parillada
Dove: Paseo Joan Borbo 46 48 (zona Barceloneta), Barcellona, Spagna, Telefono:  93.225.64.00
Voto: 8



A Barcellona è davvero un piacere mangiare nelle taverne e ristoranti tipici della città.
Nonostante sia visitata durante tutto l’anno da moltissimi turisti, non è poi così difficile trovare posti autentici dove poter assaporare le specialità del posto senza essere fregati.

L’ultima volta che sono stata a Barcellona ho scoperto un posticino niente male suggerito da alcuni amici italiani. Si tratta di “El Rey de la Gamba”, che tradotto letteralmente sta per “Il re del gambero”.
Si trova a Barceloneta, la zona del mare, famosa per i ristoranti specializzati in piatti di pesce e paella.

“El Rey de la Gamba” è un posto alla buona (non vi aspettate un locale trendy), dove potrete mangiare abbondantemente con meno di 20 euro. Consigliata la paella de mariscos e la parrillada, un vassoio (dalle dimensioni disumane) di crostacei e pesce alla griglia.

Sei d’accordo con questa recensione? Lascia un commento.

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Commenti (6)

 

  1. Claudio scrive:

    Voto 9 mai mangiata una quantita’ simile di crostacei e molluschi a questi prezzi. Il servizio e’velocissimo.Locale pulitissimo.Lo consiglio a tutti coloro che volessero andare a Barcellona.Ci sono andato 7 giorni su sette.Attenzione a non ordinare troppe portate le porzioni sono enormi con un prezzo molto contenuto.Se dovessi tornare a Barcellona sarebbe la mia prima meta.

  2. massimo scrive:

    anche io ho mangiato a barcellona al locale el rey de la gamba ma la qualita del pesce è a dir poco scadente ,il pesce è tutto surgelato e la paella è veramente scadente(surgelata anche quella).
    è il classico locale per turisti ma non per noi italiani che siamo abituati a mangiare molto meglio.
    tra l’altro io ho speso 50 euro a persona per mangiare una porzione di paella e una di parrillada di mariscos.
    la sera dopo sono andato al mare magnum dove c’è un ristorante dove con gli stessi soldi ho mangiato veramente bene si riconosce perchè ha la terrazza che dà sul molo antistante e un esposizione di pesce stupenda. Massimo

  3. simona scrive:

    Beh io nono so come abbia fatto a spendere €50 a testa il ragazzo qui sotto..noi abbiamo mangiato una paella di pesce e degli anelli di totano e abbiamo speso €37 in due; se il pesce era surgelato io nn l’ho notato,mi è sembrato tutto piuttosto buono. L’unica cosa che ho notato è forse la poca pulizia, ma vabbè mi è sembrata un optional in tutta la città, quindi…

  4. Alessio scrive:

    Sono appena tornato da Barcellona…eravamo in hotel e io e la mia ragazza pensavamo dove poter mangiare la pealla..avevamo dei consigli di amici ke ci avevano consigliato LE SETTE PORTE ma su internet abbiamo visto che negli anni questo locale era diventato uno dei piu costosi..quindi abbiamo notato questo posto e abbiamo trovato a trovarlo…signori con tutta onestà vi devo dire ke nn mi sono per niente pentito..anzi…siamo tornati anche la sera dopo perche eravamo stati colpiti da quei piattoni di pesce che giravano per i tavoli e non potevamo tornare a casa senza prendere la PARILLADA!un saluto anche al cameriere JUANITO…davvero un bellissimo ambiente confortevole:-)

  5. Mauro scrive:

    A Barcellona per la prima volta con la famiglia… La ricerca in internet di “dove” mangiate paella mi sembrava d’obbligo… Accidenti!!!Una sorpresa pazzesca!!!!Tutto come descritto: porzioni e, soprattutto, qualità della paella e della parillada!!!Anche il servizio assolutamente cordiale ed impeccabile… Il giornO che tornerò, perché tornerò, a Barcellona… Saprò dove andare!!!

  6. Michele scrive:

    Io e la mia compagna volevamo provare questo fantomatico posto…siamo stati subito accolti benissimo, ma appena ci hanno fatto accomodare abbiamo subito notato la poca pulizia ( posate sporche, piatti sporchissimi per non parlare di tutto il locale in generale). Ci siamo subito alzati e ce ne siamo andati.
    Esperienza da dimenticare.

Trending Topics

Cerca nel blog

Come risparmiare quando si organizza un viaggio

Ami viaggiare? Seguimi!

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

ADV

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!