Allarme terrorismo in volo per una sigaretta

scritto da il 8 aprile 2010


Nel 2010 c’è ancora qualcuno che tenta di accendersi una sigaretta in volo?

E’ quello che è successo sulla tratta Washington-Denver della United Airlines, gettando nel panico i 157 passeggeri e i sei membri dell’equipaggio che si trovavano a bordo.

Mohammed al Madadi, diplomatico del Qatar residente da molti anni negli Stati Uniti, dopo il decollo si è recato in bagno per fumarsi una sigaretta. L’odore di fumo ha fatto scattare immediatamente l’allarme terrorismo.

L’aereo, atterrato regolarmente, è stato scortato da due caccia fino all’atterraggio.

Trending Topics

Cerca nel blog

Socializziamo?

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta.

Unisciti a 2.379 altri iscritti!

ADV

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!