Guida di Roma: una gita a Ostia Antica

scritto da il 2 febbraio 2010


Roma è una città ricca, ricchissima, di arte e cultura e ad ogni angolo di questa meravigliosa capitale il turista può trovare qualcosa di magico ad attenderlo. Tutto questo però non vale solo per l’area cittadina ma anche per tutta l’area circostante, chiaramente disseminata quanto sulla costa che all’interno, di siti di grande interesse.

Si tratta di itinerari archeologici in prevalenza di epoca romana, testimonianza, ancora viva, della loro antica grandezza.

Una di queste zone è sicuramente l’area di Ostia Antica, che custodisce gelosamente i resti di un’antica colonia romana, o a dirlo meglio, custodisce i resti di quella che all’epoca era la porta di ingresso a Roma per chi sopraggiungeva dal mare.

L’area di Ostia Antica era chiaramente di importanza strategica non indifferente per la città e al giorno d’oggi mostra ai turisti, in un’area archeologica molto ben conservata, gran parte della sua passata grandezza.

Assolutamente da vedere con attenzione il Teatro ed il Capitolium, per non parlare poi dei resti di quello che una volta era il porto di Ostia Antica.

La città presenta anche diverse domus molto importanti come quella di Amore e Psiche, così conosciuta per via degli affreschi che contiene e situata sulla principale arteria della vecchia città, quella che conduceva a Porta Marina, dalla quale la città si affacciava sul mare.

Molto importanti anche i monumenti funerari che circondano o portano alla città, sulla Via Appia Antica infatti, strada che conduceva da Roma al suo porto, vi sono moltissimi monumenti funerari tutt’oggi visitabili, come la Tomba di Cecilia Metella oppure il monumento funerario degli Orazi e dei Curiazi, sito sul luogo dove presumibilmente avvenne il mitico scontro.

Ma una giornata a Ostia Antica non può che finire con una visita allo splendido borghetto dove si può ammirare la piccola ma affascinante chiesa e degustare alcuni piatti tipici della cucina romana in uno dei ristoranti che si affacciano sul castello.

Nella zona si trovano diversi hotel di buon livello ma è possibile raggiungere il sito archeologico di Ostia Antica dal centro di Roma anche solo per un’escursione di una giornata, visto che dista solo 45 minuti di treno dalla stazione centrale di Termini.

Ostia Antica rappresenta un itinerario diverso che consiglio a chi volesse apprezzare le bellezze di Roma da una prospettiva diversa.

In collaborazione con: Trova Hotel Roma

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca nel blog

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Natale: idee regalo

regali di natale per bambini che viaggiano

Argomenti principali

Disneyland Paris

Disneyland Paris risparmiare

New York City

new york con bambini

Londra

Londra con bambini

Lisbona

lisbona con bambini

Fuerteventura (Canarie)

Fuerteventura con bambini

Cornovaglia

cornovaglia con bambini

Torino

Torino con bambini

Formentera

Formentera con bambini

BeRoad sui Social Network

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Segui il Blog via Email

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

ADV

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?