Carnevale di Venezia 2011: il programma completo

scritto da il 4 febbraio 2011


Il Carnevale di Venezia 2011, che si svolgerà il 19 e 20 Febbraio e dal 26 Febbraio all’8 Marzo, avrà quest’anno come tema l’Ottocento.
“Nel centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia – si legge sul sito ufficiale dell’evento – Venezia insegue la sua seducente femminilità nei richiami alle grandi eroine post-romantiche ottocentesche cui è dedicato il Carnevale, sdrammatizza in chiave popolare e giocosa gli scontri tra gli ufficiali austriaci e gli italianissimi dei Comitati per l’Unità al Regno d’Italia, si sposa di nuovo con i Veneziani, nei teatri e nei musei cittadini, in un tete-a-tete fatto di concerti, spettacoli teatrali, rappresentazioni storiche, gran balli e proiezioni cinematografiche”.

E se siete in cerca di un posto dove dormire consultate la guida degli alberghi economici di Venezia.

Foto: Pietro 58

Programma provvisorio del Carnevale di Venezia 2011

Gran Brindisi A Venezia

Sabato 19 febbraio, dalle ore 19:00 alle ore 20:00

Piazzetta San Marco
S’inaugura con “Gran brindisi a Venezia”, un gioioso ed elegante “cin cin” con cui i veneziani e i turisti daranno ufficialmente il benvenuto al Carnevale. Si aprono così le danze in piazzetta San Marco, sulle note dei più celebri Brindiam! dell’opera lirica italiana, in una festa colorita in cui intrigarsi con i frac e i bastoni da passeggio dell’eleganza ottocentesca.

Festa Veneziana

Domenica 20 febbraio, dalle ore 10:00

Canal Grande e Sestiere di Cannaregio
La festa di tutti i veneziani, dedicata a cittadini e ospiti della città lagunare. Il corteo acqueo del Coordinamento Associazioni Remiere di Venezia mollerà gli ormeggi a San Marco e navigherà lungo tutto il Canal Grande sino a giungere nel popolare Sestiere di Cannaregio, dove sfilerà in un tripudio di pubblico assiepato sulle rive del Rio de Cannaregio, in attesa dell’ormai acclamato “Svolo della Pantegana”, a opera del Coordinamento delle Remiere. All’arrivo delle barche si apriranno gli stand enogastronomici con le leccornie carnascialesche per antonomasia: le venezianissime fritole e galani e gli amati cicheti salati, offerti dall’A.E.P.E.

Festa Delle Marie

Sabato 26 febbraio, dalle 14.00 (partenza da San Pietro di Castello), arrivo in Piazza San Marco alle 16.00 circa

Martedì 8 marzo, dalle ore 15.30 (partenza del corteo acqueo da San Giacomo dellʼOrio e arrivo in Piazza San Marco alle 17.00 per la premiazione). Sestiere di Castello e San Marco

La tradizionale “Festa delle Marie” ricorda l’omaggio che il Doge portava annualmente a dodici bellissime e umili fanciulle veneziane, dotandole munificamente per il matrimonio con i gioielli dogali. La Festa, un momento unico per ammirare i costumi della tradizione veneziana, si snoda su più giorni. Inaugura sabato 26 febbraio, con il corteo delle dodici ragazze veneziane selezionate nelle settimane precedenti. Il corteo pedonale, accompagnato dai gruppi storici in costume del Comitato Europeo Rievocazioni Storiche e dalle associazioni per il Carnevale, lascerà San Pietro in Castello alle ore 14:00, percorrendo tutta la Riva degli Schiavoni e giungendo in piazza San Marco, ove avrà luogo la presentazione delle “Marie” alla cittadinanza. La premiazione con l’incoronazione della “Maria” vincitrice avverrà però il martedì grasso, l’8 marzo, al termine del corteo acqueo in partenza da San Giacomo dell’Orio con destinazione piazza San Marco. Lì, alle 17.00, l’incoronazione da parte del Doge della damigella più dolce e aggraziata suggellerà la giornata dedicata alla Festa della Donna.

Il Volo Dell’angelo

Domenica 27 febbraio, ore 12:00

Piazza San Marco
Il “Volo dell’angelo”, tradizionale reminescenza dell’omaggio portato al Doge, propone l’emozionante volo di un ospite segreto della città di Venezia, dalla cima del campanile di San Marco sino al centro della piazza. Accolta nell’affollato parterre dai gruppi delle rievocazioni storiche in costume, scioglierà la tensione del svolo nell’abbraccio del Doge e del pubblico, elettrizzato dallo spettacolo scenografico che celebra sempre, anche sui network nazionali e internazionali, il Carnevale di Venezia. L’angelo, protagonista del glamour internazionale, indosserà un magnifico costume a tema col Carnevale.

Le Rievocazioni Storiche

Sabato 26 febbraio dalle ore 14:00
domenica 27 febbraio dalle ore 12:00
domenica 6 marzo dalle ore 14:00

Piazza San Marco
Le rievocazioni storiche a cura del C.E.R.S. (Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche) offrono al pubblico del Carnevale la chance unica di vedere centinaia di costumi, organizzati e coreografati a ricreare situazioni storiche, nei momenti topici delle feste della tradizione veneziana: cortei, drappelli e comitati di benvenuto, picchetti d’onore, sbandieratori, azioni teatrali di strada dal sapore antico, come il celebre Bagordo. In occasione del “Corteo delle Marie”, il 26 febbraio, e dell’Incoronazione della “Maria” vincitrice, il 6 marzo, e in concomitanza con il “Volo dell’angelo”, il 27 febbraio, per la specialissima edizione 2011 del Carnevale veneziano si potranno vedere anche rievocazioni in chiave ottocentesca. Insieme ai gruppi storici in costume sfileranno le splendide maschere dell’Associazione Amici del Carnevale di Venezia e dell’Associazione Internazionale del Carnevale di Venezia, per farsi ammirare, ma anche per divertirsi danzando i balli della tradizione, le quadriglie e i valzer ottocenteschi.

La Maschera Piu’ Bella

Le selezioni:
Giovedì 3 marzo, dalle ore 12:00 alle 14:00 e dalle ore 16:00 alle 17:00
Venerdì 4 marzo, dalle ore 12:00 alle 14:00 e dalle ore 16:00 alle 17:00
Sabato 5 marzo, dalle ore 12:00 alle 14:00 e dalle ore 16:00 alle 17:00

La finale:
Domenica 6 marzo, dalle ore 15:00

Piazza San Marco
Uno tra gli appuntamenti più attesi della kermesse! Nel giorno della domenica grassa, 6 marzo, sul palcoscenico di piazza San Marco sfileranno le maschere più belle del Carnevale, intrattenute da ospiti mondani e da artisti. Colori, originalità, bellezza ma anche savoir faire e portamento della maschera saranno valutati da una prestigiosa giuria di addetti ai lavori e celebrità. Quest’anno il premio sarà sdoppiato: a fianco della “Maschera più bella” in assoluto del Carnevale 2011, sarà assegnato anche il premio al miglior mascheramento a tema Ottocento. Le selezioni delle maschere avverranno, sempre in piazza San Marco, da giovedì grasso 3 marzo a sabato 5 marzo, in un tripudio di meritata celebrità per i più complessi e originali travestimenti. E’ richiesta l’iscrizione al concorso, attiva dal mese di febbraio collegandosi al sito web www.carnevale.venezia.it

Gli Show Nel Gran Foyer Di San Marco

Da sabato 26 febbraio a martedì 8 marzo, dalle 14:00 a notte fonda

Piazza San Marco
Il Gran Foyer di San Marco sarà la macchina teatrale che verrà allestita al centro della piazza per ospitare i principali spettacoli del Carnevale, quelli tradizionali come quelli più innovativi: dal “Volo dell’angelo” alla “Festa delle Marie”, dalla “Maschera più bella” agli spettacoli della commedia dell’arte.
Tra i grandi appuntamenti da non mancare vi saranno gli show delle compagnie coreografiche e gli spettacoli di circo-teatro con artisti internazionali, le parate e i numeri degli intrattenitori comici, i concerti di musica dal vivo, organizzati secondo un fitto programma coordinato dai DJs e dai conduttori radiofonici dei media partner nazionali. E ancora: i balli – in primis il valzer e il tango – che ogni sera, dalle ore 20:00, si scateneranno nel parterre del Gran Foyer; l’intrattenimento pre-serale dell’aperitivo, con i DJ set a confezionare gli elettrizzanti happy hour del Carnevale 2011; e il gran finale, l’8 marzo, Festa della Donna e martedì grasso.

Cene A Tema Al Casino’

Da sabato 26 febbraio a martedì 8 marzo, dalle ore 20:00

Palazzo Cà Vendramin Calergi
Il Casinò di Venezia, la cui sede si trova in uno dei più meravigliosi palazzi affacciati sul Canal Grande, l’elegantissimo Palazzo Cà Vendramin Calergi, sarà la location delle cene drammatizzate a tema, in programma durante tutto il periodo del Carnevale. Gli spazi del piano nobile del palazzo saranno allestiti con dei palcoscenici sui quali si alterneranno le performance artistiche e parodistiche del burlesque, spettacolo ottocentesco per definizione, in questo contesto riproposto dalle migliori artiste nazionali e internazionali per gli ospiti delle preziose cene al Casinò.

Venezia Citta’ Aperta

Dal 26 febbraio all’8 marzo

Venezia
Durante il periodo del Carnevale, dal 26 febbraio all’8 marzo la città di Venezia assisterà a un florilegio di appuntamenti ed eventi musicali, teatrali, culturali, per i veneziani e i turisti.

Gli spettacoli di commedia dell’arte e di rievocazione storica saranno messi in scena nei Campi di maggiore passaggio, insieme a performance artistiche diffuse, spettacoli di circo teatro allestiti nei vari sestieri da parte di artisti di strada, a creare un palinsesto ogni giorno diverso di divertimento e sorpresa.

Una rassegna cinematografica dedicata a pellicole ad ambientazione carnevalesca, veneziana e ottocentesca sarà presentata presso la Casa del Cinema di Venezia, con proiezioni di cinema muto e accompagnamento live al pianoforte, nonché inediti documentari sulla Venezia ottocentesca.

Speciali itinerari drammatizzati accompagnati da attori condurranno i visitatori più curiosi e creativi alla scoperta degli angoli nascosti della città e dei segreti del Carnevale, celati nelle calli dai nomi strani e misteriosi. Un palinsesto di Chiese aperte anche in orari serali, per brevi concerti di musica contemporanea e classica, porterà alla scoperta di questi luoghi di culto unici in orari notturni.

I principali cenacoli culturali cittadini, dai musei alle gallerie d’arte, parteciperanno dello spirito del Carnevale, prolungando in alcune giornate i propri orari di apertura per consentire agli ospiti di Venezia, e ai veneziani stessi, una giornata lunga di visite e cultura, anche dopo cena.

Il Carnevale Dei Bambini

Dal 26 febbraio all’8 marzo, dalle ore 15:00

Campo San Polo

Dal 26 febbraio al 4 marzo, dalle ore 15:00

Chirignago, Favaro Veneto, Marghera, Mestre, Zelarino
Il Carnevale dei bambini sarà quest’anno particolarmente ricco e vario. In città, a Campo San Polo si sviluppa l’animazione pomeridiana con compagnie di attori e animatori che faranno giocare i bambini con le storie e le maschere del Carnevale veneziano, storiche e non. Un grande patinoire allestito per l’occasione permetterà ai ragazzi e ai bambini di giocare e divertirsi sui pattini da ghiaccio. Nella terraferma, il tipico bus londinese doubledecker visiterà le scuole elementari per portare in giro gli spettacoli di saltimbanchi, clown, giocolieri, burattinai.

l Giardino dei paesi volanti – 2° Carnevale dei Ragazzi della Biennale di Venezia

Giardini della Biennale

26 febbraio – 8 marzo 2011, Orario d’apertura 10.00 – 18.00, Giovedì 3 marzo apertura fino ore 21

Dopo il successo del 1° Carnevale dei ragazzi la Biennale di Venezia, in occasione del Carnevale di Venezia 2011, realizza la seconda edizione che, attraverso un programma di iniziative creative rivolte ad un pubblico di adulti e studenti oltre che bambini e ragazzi, trasformerà la sede dei Giardini della Biennale nel “Giardino dei Paesi Volanti”. Il Giardino dei paesi volanti prevede un programma di mostre, attività educational per le scuole di ogni ordine e grado, atelier artistici per le famiglie e tour guidati animati per il pubblico, cacce al tesoro, incontri, spettacoli, concerti e performance dal vivo.

Le attività si svolgono lungo un percorso che si snoda all’interno del Padiglione Centrale della Biennale e potrà proseguire all’esterno verso i padiglioni nazionali. Il Padiglione Centrale assumerà per l’occasione una dimensione fantastica con scenari sospesi tra realtà e immaginazione, di un mondo ricco di sorprese, all’interno del quale bambini, ragazzi e il pubblico in generale si potrà perdere in un bosco animato incantato, tra le dune di un deserto colorato, in una inaspettata prateria dei suoni, nella incredibile città delle visioni e negli oscuri abissi di creature fluorescenti. Nella centralissima “Piazza degli Eventi” prenderanno posto tutte le performance dal vivo che verranno realizzate durante la manifestazione. Tutti i locali del Padiglione Centrale sono riscaldati.

Bookshop, Cafeteria e Spazio Biblioteca della Biennale-ASAC aperti.

Per informazioni sul programma della manifestazione:
La Biennale di Venezia
Ufficio Promozione Educational:
tel.: +39 041 5218 828
fax.: +39 041 5218 732
promozione@labiennale.org
www.carnevale.labiennale.org

Il Volo Dell’asino

Domenica 6 marzo, ore 12:00

Piazza Ferretto, Mestre
La parodia del “Volo dell’angelo” si svolge a Mestre, l’ultima domenica del Carnevale.

Piazza Ferretto si riempie degli abitanti di Mestre e dei turisti per una festa dedicata alle famiglie, allo scherzo senza malizia. Protagonista del volo, dalla cima della Torre della piazza a scimmiottare il più blasonato campanile di San Marco da cui s’invola l’”angelo”, sarà un musicista molto auto-ironico che suonerà poi in piazza, animata anche dalla presenza di veri asini per il divertimento di tutto il pubblico.

La Vogata Del Silenzio

Martedì 8 marzo, ore 24:00
Le quinte sul Carnevale “Ottocento” si abbasseranno con il grande spettacolo finale della “Vogata del silenzio”. Una lunga processione di gondole e imbarcazioni esclusivamente a remi percorrerà il Canal Grande, da Rialto al Bacino di San Marco, anticipata dalle note di una tromba posta sulla prima imbarcazione, ad apertura del corteo acqueo. Il Canal Grande sarà illuminato da padelle e lumini così da ricreare l’atmosfera ottocentesca, e all’arrivo in Bacino di San Marco centinaia di piccole mongolfiere di carta con lumino saranno liberate nell’aria, a suggellare la dipartita del Carnevale, e il metaforico ingresso nella Quaresima.

Il Carnevale 2011 ti aspetta a Venezia, il 19 e 20 febbraio e dal 26 febbraio all’8 marzo 2011.

Per informazioni:

www.carnevale.venezia.it
info@veneziamarketingeventi.it
+39 0412412988

Fonte: www.carnevale.venezia.it; www.time-to-lose.it

Trending Topics

Cerca nel blog

Come risparmiare quando si organizza un viaggio

Ami viaggiare? Seguimi!

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

ADV

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!