Volare da Roma a New York con Norwegian: è davvero così low cost?

scritto da il 10 aprile 2018


Da qualche mese la compagnia aerea Norwegian pubblicizza voli low cost da Roma a New York a prezzi davvero accessibili a molti viaggiatori che sognano la Grande Mela.
Noi siamo tornati da poco dalla nostra vacanza a New York e abbiamo volato proprio con Norwegian.

 

volo roma new york low cost con norwegian

Da Roma a New York con Norwegian: è davvero low cost?

Lo so, vi state chiedendo quanto abbiamo pagato un volo andata e ritorno da Roma a New York e se davvero i prezzi della Norwegian sono più bassi di altre compagnie che effettuano la stessa tratta (senza scali).

Partendo nel periodo di Pasqua (alta stagione) e prenotando davvero molto tempo prima (all’incirca 4 mesi) siamo riusciti a spendere 400 euro a biglietto. Tanto?

Pensavate che con Norwegian si potesse davvero viaggiare a 179 euro a tratta (quindi a 358 euro andata e ritorno)? Beh si, in effetti è possibile, per esempio se siete particolarmente flessibili nelle date oppure se viaggiate solamente con bagaglio a mano e decidete di rinunciare ai pasti.

 

Vi spiego meglio. I prezzi dei voli diretti da Roma a New York con Norwegian possono essere davvero bassi se decidete di viaggiare con la tariffa “Low Fare”. Si tratta infatti di voli “no frills”, molto basic, si ha praticamente il volo e poco altro.

 

roma new york low cost con norwegian

Da Roma a New York con Norwegian: è davvero low cost?

 

La tariffa più bassa di Norwegian non comprende il bagaglio da stiva, non comprende i pasti e le bibite in volo e non comprende la scelta dei posti.

 

Difficile non partire con un bagaglio da imbarcare per una famiglia con due bambini che stia via almeno una settimana. Anche per noi che siamo abituati a viaggiare leggeri. Quindi ecco come abbiamo fatto. Abbiamo acquistato la tariffa più bassa, abbiamo aggiunto un solo bagaglio da 20 chili e abbiamo viaggiato con un piccolo trolley delle dimensioni consentite per il bagaglio a mano, uno zaino e un borsone abbastanza leggero. Abbiamo acquistato i posti a sedere (al costo di 35 euro a tratta), per evitare che ci sparpagliassero se il volo fosse stato pieno, ma tornassi indietro non credo lo rifarei.

E per il cibo? L’idea di viaggiare senza pasti a bordo mi spaventava un po’, lo ammetto. Poi però ho ragionato “i miei figli, che in viaggio spesso digiunano, apprezzerebbero i pasti dell’aereo che il più delle volte non piacciono nemmeno a chi è abituato a mangiare tutto?” La risposta ovviamente è stata “no”, così all’andata mi sono armata di panini preparati da me, biscotti e qualche mela e abbiamo risolto la questione pasto a bordo che sugli aerei Norwegian è davvero caro: 35 euro a persona (compresi i bambini) a tratta.
Avremmo pagato 280 euro in più sul totale.

volare low cost da roma a new york con norwegian

Da Roma a New York con Norwegian: è davvero low cost?

Al ritorno ci siamo arrangiati mangiando qualcosa all’aeroporto prima della partenza (il volo era alle 23.30) e portandoci qualche snack a bordo. I bambini da New York a Roma hanno dormito quasi tutto il tempo, quindi non c’è stata nessuna emergenza fame.
Il pasto può essere ordinato fino a 4 giorni prima del check-in, ma a bordo è possibile acquistare panini, insalate, muffin, oreo, bibite e snack vari, quindi alle brutte vi basterà avere una carta di credito per ovviare al problema fame notturna. Per i prezzi vi faccio qualche esempio: l’acqua da mezzo litro costa 3 dollari, i succhi 2,50 dollari, il Nescafe 3 dollari, i panini 7 dollari.

 

Chi non acquista il menù non ha neanche diritto alle bibite. Se chiedete un bicchiere d’acqua ve lo danno, ma credo sia una gentilezza del personale di bordo, portarvi con voi qualche bottiglietta è la soluzione migliore.

Vi sconsiglio di comprare i panini al gate di Newark, costano un occhio della testa: un sandwich con tacchino, pomodoro e insalata lo pagherete quasi 10 dollari. Organizzatevi prima di arrivare all’aeroporto.

Sui voli intercontinentali della Norwegian non forniscono copertine né auricolari. Se non ne siete forniti potete acquistare quest’ultimi a 3 dollari e le coperte a 5 dollari.

Io per i bambini avevo portato con me delle copertine e i cuscinetti gonfiabili (e le cuffie ovviamente, che sono state fondamentali).

Film e Cartoni animati sui voli Norwegian per New York

 

Passiamo quindi all’intrattenimento: ogni posto ha il suo schermo con tantissimi film a disposizione, molti dei quali però sono in lingua originale e in spagnolo. Di cartoni animati in italiano c’era ben poco, ma i miei figli se li sono fatti bastare e ci sono anche dei videogiochi molto carini. Se prevedere rogne vi consiglio di organizzarvi con cartoni sul vostro pad o computer. Per gli adulti la scelta è molto più ampia, con titoli attualmente al cinema doppiati in italiano.

In conclusione posso confermare che le tariffe della compagnia Norwegian per volare da Roma a New York sono il più delle volte più basse rispetto alle altre compagnie, con le quali avremmo pagato di più. E’ difficile volare a 358 euro a/r da Roma a New York, ancor di più se viaggiate con i bambini e il bagaglio a mano non vi basta. Ma è possibile.

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca nel blog

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Natale: idee regalo

regali di natale per bambini che viaggiano

Argomenti principali

Disneyland Paris

Disneyland Paris risparmiare

New York City

new york con bambini

Londra

Londra con bambini

Lisbona

lisbona con bambini

Fuerteventura (Canarie)

Fuerteventura con bambini

Cornovaglia

cornovaglia con bambini

Torino

Torino con bambini

Formentera

Formentera con bambini

BeRoad sui Social Network

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Segui il Blog via Email

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

ADV

Seguimi su Instagram!

I post più recenti