Con i bambini al Casale sul fiume Treja (vicino Roma)

scritto da il 21 febbraio 2017


Sono ormai anni che ne sentivo parlare.

“Il Casale sul fiume Treja è fantastico, dovete assolutamente andarci con i bambini!”, mi disse tempo fa una mia amica. Ed aveva ragione.

 

Agriturismo vicino Roma - Il Casale sul fiume Treja

Agriturismo vicino Roma – Il Casale sul fiume Treja

 

E’ la prima cosa che ho pensato appena siamo arrivati lì qualche domenica fa. Era ancora presto. In inverno prima delle 11.00 non troverete quasi nessuno. Il Casale sul fiume Treja è in aperta campagna, ad una cinquantina di minuti da Roma. Ci sono asini e pony lasciati in libertà, maiali, pavoni, oche, pecore e coniglietti. Un vero sogno per i bambini.

Animali in libertà al Casale sul fiume Treja

Animali in libertà al Casale sul fiume Treja

Animali in libertà al Casale sul fiume Treja

Animali in libertà al Casale sul fiume Treja

Basta poi fare una passeggiata per allontanarsi dalla confusione.
Si perché intorno all’ora di pranzo il casale si riempie di gente (e ripeto, siamo ancora in Inverno, non oso immaginare in Primavera).



D’altronde siamo tutti alla ricerca di posti belli per passare una domenica all’aria aperta con i bambini. Ed è così che i posti belli si riempiono, è inevitabile.

Camminando una decina di minuti si può arrivare alle suggestive Cascate del Monte Gelato, piacevoli da visitare soprattutto quando le temperature sono alte.

Un posto magico, peccato per quei 10 euro che si pagano per accedere all’area (i bambini dai 3 ai 10 anni pagano 5 euro, da 0 a 3 non pagano).

Vi spiego meglio.

Il casale è ben tenuto, c’è un bel prato, una vasta area picnic, qualche gioco per i bambini, una casa sull’albero, una casetta con all’interno un fasciatoio e un microonde per scaldare le pappe, insomma mi sembra giusto pagare un ingresso se si va lì per fare un picnic o solamente per passare qualche ora, ma se ci si ferma al ristorante a mio parere non ha tanto senso.

Il menù al ristorante del Casale è fisso e nel costo è compreso l’ingresso.

Gli adulti pagano 25 euro per un antipasto (un tagliere con affettati e formaggi che viene messo al centro della tavola), un primo, acqua, vino, dolcetti e caffè. E’ escluso il secondo di carne alla brace e il contorno, che se si vuole ordinare verrà pagato a parte.
Il menù bambini (dai 4 ai 10 anni) ha il costo di 20 euro e comprende (oltre, come dicevo, l’ingresso), l’antipasto (che è il tagliere di cui sopra) e, a scelta, un primo o un secondo, acqua e dolcetti. I bambini da 0 a 3 anni (che stanno sul seggiolone) pagano 10 euro.

Casale sul fiume treja

I tavoli adiacenti al Casale sul Treja

Come si mangia al Casale sul fiume Treja?

Ristorante

Secondo me (e le persone con cui ero a tavola) si mangia bene.
La cucina è molto semplice. La pasta è fatta in casa ed è buona. I bambini hanno divorato un piattone di fettuccine al ragù, che, almeno per i miei figli, è cosa rara. Io ho trovato molto buona la polenta con sugo e salsiccia e gli assaggi di crostate come dolcetto.

Vi consiglio di mettervi a tavola entro le 13.00, prima che il ristorante si riempia, così mangerete in fretta ed avrete tutto il tempo per esplorare l’area circostante.

 

Visto l’affluenza la prenotazione del tavolo è assolutamente consigliata.
Telefonate il martedì e il venerdì dalle 11.00 alle 16.00 e il Sabato e la Domenica dalle 9:00 ai seguenti numeri: 069049272 / 3339185827.

mangiare al casale sul fiume treja

Le fettuccine al ragù del Casale sul Treja

mangiare al casale sul fiume treja

La pasta fatta in casa del Casale sul Treja

Area Picnic

Se non volete mangiare al ristorante il casale mette a disposizione un’area picnic. Pagando la quota d’ingresso avrete diritto all’utilizzo dei tavoli con annesso barbecue. La griglia vi verrà fornita dietro rilascio di un documento d’identità che vi sarà restituito alla riconsegna della stessa. Il Casale non fornisce né carbonella né legna.
Per i giorni di maggiore affluenza (come Pasquetta, il 25 Aprile, il 1° Maggio) è possibile prenotare un tavolo e un barbecue pagando dieci euro per tutto il gruppo (ma dovete essere minimo 30 persone).

bambini al casale sul treja

Casetta con fasciatoio e scalda pappe

Cestino

Un’alternativa è il cestino. Il Casale offre un servizio di cestini da picnic.
Il cestino ha un costo di 10 euro per gli adulti e 7 per i bambini per un primo, un panino con carne alla brace, cotoletta o polpette, acqua e caffè (da questa cifra è escluso l’ingresso che pagherete a parte).

 

Il posto è davvero bello, ci torneremo sicuramente.

Dobbiamo assolutamente andare alle Cascate del Monte Gelato e portare i bambini al Treja Adventure, un parco avventura a pochi passi dal casale.

Un consiglio spassionato: vestite comodi i vostri bambini, se hanno delle scarpe da trekking mettetegliele (ho visto bambini vestiti di tutto punto infangati dalla testa ai piedi, e genitori smadonnare!).

 

Info e Contatti
Il Casale sul fiume Treja

Dove: Strada Comunale Monte Gelato, 6, 00060 Mazzano Romano, Roma
Telefono: 069049272 / 3339185827 (per prenotare telefonate il martedì e il venerdì dalle 11.00 alle 16.00 e il Sabato e la Domenica dalle 9:00)
Apertura: ogni weekend nel periodo invernale e tutti i giorni nel periodo estivo
Consigliato per: ampi spazi nella natura
Voto: 8 – /10

Altri agriturismi provati a Roma e dintorni

[Roma con bambini] Cobragor, un agriturismo in città

Dove mangiare a Roma con i bambini: I Casali del Pino

Mangiare in fattoria a Roma: Agriturismo di Pacifico


Ti piace il blog? Mi trovi anche su

Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Valentina Besana

Ciociara non proprio DOC (mamma friulana e papà comasco) e romana d’adozione, ama i viaggi, il cibo e il web in ogni sua forma.
Ha fondato Be Road nel 2009 e da allora se ne prende cura ogni santo giorno.

Trending Topics

Cerca nel sito

Social Be Road

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Ho fondato Be Road nel Giugno del 2009 e da allora me ne prendo cura ogni santo giorno. Clicca sulla foto per saperne di più!

ADV

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

@beroad.it su Instagram

I post più recenti

Be Road su Facebook