Ansia pre-partenza: le cose che faccio prima di un viaggio

scritto da il 22 aprile 2016


Ansia pre-partenza

Ansia pre-partenza

 

Soffrite di ansia prepartenza? Io si, non da molto, diciamo che la cosa si é andata rafforzando con il passare degli anni fino ad arrivare ad un punto di non ritorno. Probabilmente era lì da qualche parte nella mia testa, latente, ed è saltata fuori quando ho cominciato a viaggiare con i miei figli. Ripenso a mia madre che, il giorno prima di partire per le vacanze, correva da una parte all’altra della casa con fare nervoso e sbraitando per ogni cosa. Allora proprio non capivo, invece di essere felice e basta per l’imminente partenza si faceva mille problemi. Beh certe cose si comprendono solo col tempo, é inevitabile.


Le cosa che faccio prima di una partenza

Verifico temperature e meteo con grande anticipo

Controllo e ricontrollo il meteo del posto che dobbiamo raggiungere a partire da due settimane prima della partenza, anche se so che in due settimane la temperatura puó cambiare completamente.

Valigia: indecisione fino all’ultimo secondo

Riempio la valigia di ogni cosa, per poi togliere metá della roba infilata mezz’ora prima di partire e poi rimettere una felpa o un maglione pesante (non si sa mai) a 10 minuti dalla partenza.

Insonnia: la notte prima della partenza dormo male

La notte prima di partire dormo malissimo, pensando a catastrofi, aerei che cadono, malanni in viaggio, prenotazioni che non esistono, alberghi che si rivelano topaie e cosí via, tanto per cominciare la vacanza riposata.

Lista delle cose da portare

Faccio una meticolosa lista di cosa mettere in valigia giorni e giorni prima, aggiungendo di tanto in tanto qualcosa.

Tappe in farmacia

Ne faccio minimo un paio, una o due settimane prima di partire. Ecco proprio ora mi sta venendo in mente che ho dimenticato di comprare una cosa (si, siamo in partenza!).

Carta di credito, è così sicura?

E se la carta di credito non funziona? Si sa, queste cose succedono sempre quando si é lontani da casa, meglio prelevare prima di partire e nascondere il malloppo da qualche parte!

E ora avanti, ditemi che non sono la sola a soffrire di ansia pre-partenza!

Leggi anche: Viaggiare con i bambini fa paura? A me (un po’) si



 

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Salva

Salva

Salva

Salva

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca nel blog

Un Codice Sconto per te!

Codice sconto viviparchi
“codice
“codice

Trending Topics

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Socializziamo?

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Segui il Blog via Email

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

ADV

Londra con bambini

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?