Viaggio a Berlino: i consigli di chi conosce bene la città

scritto da il 8 aprile 2016


Il guest post di oggi è stato scritto da Gloria Ingrassia di ViaggiBerlino.com, una guida turistica online scritta da chi conosce realmente Berlino, adatta ad ogni tipo di turista che desidera fare una vacanza divertente, interessante e di relax.

Vuoi diventare anche te Guest Blogger di Be Road? Scrivimi a mail@beroad.it

——————————————–

I consigli per chi vuole fare un viaggio a Berlino

Chi conosce bene Berlino sa già che ogni giorno può trovare sempre qualcosa di nuovo da fare, questo perché è talmente grande e ricca di attrazioni turistiche e luoghi di divertimento che difficilmente ci si annoia.

berlino consigli

East Side Galley – Il bacio tra Leonid Il’ič Brežnev ed Erich Honecker

Cosa vedere a Berlino

Grazie ad un perfetto sistema di trasporto puoi spostarti da una parte all’altra della città in poco tempo, utilizzando sempre lo stesso biglietto che ti permette di salire e scendere dai mezzi di trasporto pubblici come metropolitana, tram e bus.

Berlino non è una di quelle città che puoi divorare in pochi giorni, potresti viverci interi mesi e non riuscire a vedere tutto. Ogni pezzetto di strada mostra la sua storia e contemporaneamente la sua modernità.






Sebbene ci siano un’infinità di cose da vedere, ti consiglio 6 luoghi che non dovresti perdere durante la tua visita a Berlino:

  1. Il Checkpoint Charlie, un posto di blocco che segnava il confine tra Berlino occidentale e Berlino orientale. Si trova a Friedrichstraβe, una delle vie dello shopping più famose della capitale tedesca.
  2. La famigerata Porta di Brandeburgo, uno dei simboli principali di Berlino che si trova lungo l’Unter den Linden, accanto all’ambasciata americana e all’ambasciata francese, vicino sia al Reichstag che al Monumento all’Olocausto (un monumento dedicato agli ebrei uccisi dai nazisti).
  3. La East Side Gallery è una galleria all’aperto dove è possibile percorrere quel che rimane del muro di Berlino. Decine di artisti provenienti da tutto il mondo hanno decorato il muro di cemento, ricordiamo ad esempio il celebre bacio tra Honecker e Brežnev.
  4. La Torre della televisione, in tedesco conosciuta come Fernsehturm, è un’antenna televisiva costruita nel 1966 ed alta 368 metri. All’ultimo piano è possibile godere di un panorama mozzafiato gustando un cappuccino al bar 203.
  5. Il Duomo di Berlino è senza ombra di dubbio uno dei luoghi più frequentati dai turisti. Al suo interno potrai visitare le tombe sotterranee in cui sono sepolti i re ed alcuni membri delle famiglie regnanti, ed ammirare ed udire il fantastico organo Sauer.
  6. Il Castello di Charlottenburg, in tedesco chiamato Schloss Charlottenburg, era un palazzo in cui d’estate risiedeva la regina Sophie Charlotte. Il castello fu distrutto dai bombardamenti della guerra, ma decenni dopo ne venne fatta una ricostruzione fedele. Da non perdere la galleria d’oro e la sala della porcellana.
    Dietro il palazzo è possibile visitare lo Schloss Park, un meraviglioso parco con ingresso libero.

    Berlino consigli

    Il Castello di Charlottenburg

Divertimento a Berlino per grandi e piccini

A Berlino il turista può divertirsi e godersi dei momenti di relax grazie a numerosi parchi distribuiti in ogni angolo della città. Dal Tiergarten, uno dei principali parchi di Berlino, al nuovo Tempelhofer Feld che solamente pochi anni fa era uno dei maggiori aeroporti della città.

Un altro luogo frequentato assiduamente sia dai tedeschi che da tutti i turisti del mondo è lo Zoo, conosciuto con il nome di Zoologischer Garten. Si tratta dello zoo più grande d’Europa che ospita tantissime specie animali come pinguini, leoni, giraffe, scimmie, gufi, coccodrilli, zebre e tanti altri ancora.

Cosa mangiare a Berlino

Se decidi di visitare Berlino non puoi tirarti indietro nell’assaggiare il cibo tipico della città teutonica:

  • La principale pietanza da dover assolutamente provare è il currywurst, una salsiccia tagliata a fettine, servita insieme alle patatine fritte e condita con una salsa segreta.
  • Il boccale di birra è un classico, non deve mai mancare nella tavola del turista che decide di fare una vacanza in Germania. In particolar modo ti consiglio la Pilsner che non è una marca, ma un tipo di birra caratterizzata da un gusto marcato del luppolo.

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni

Trending Topics

Cerca nel sito

Social Be Road

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

ADV

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

@beroad.it su Instagram

I post più recenti

Be Road su Facebook