Instagram e viaggi: trucchi e consigli per fare (e pubblicare) belle foto

scritto da il 3 dicembre 2018


Dopo una piccola pausa tornano i Guest Post su Be Road!
Oggi vi presento Il Blog di Mirko Rotelli, classe ’94, esperto di marketing turistico e content creator in ambito travel e digital marketing. Mirko ha voluto contribuire ai contenuti di Be Road con un post su Instagram e sui trucchi per fare delle belle foto di viaggio.

Se anche te vuoi scrivere un guest post leggi qui come fare

 

mirko rotelli su instagram

Instagram e VIaggi: Mirko Rotelli

………………………………………

Ogni volta che parti ti chiedi come fare belle foto di viaggio per Instagram?

Vuoi condividere i migliori scatti della tua avventura proprio come i più famosi travel blogger e non sai da dove partire?

Ti voglio dare alcuni consigli e suggerimenti che ti permettono di pubblicare foto più belle (e che fanno più like) sul tuo profilo Instagram.

Chissà quante volte hai pensato di avere un Instagram feed bello come quello dei più noti influencer di viaggio...

Però poi ti sei detto: ma chi voglio ingannare? Non sono mica un fotografo!

Ecco, mi dispiace dirtelo ma ti sei sbagliato.

Chiunque può imparare come fare belle foto di viaggio per Instagram.

Non devi essere un professionista per catturare delle immagini meravigliose da condividere con i tuoi followers.

Sei pronto a sapere come fare?

Iniziamo!

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mirko Rotelli (@mirkorotelli) in data:

Come fare belle foto di viaggio per Instagram: fotocamera o smartphone?

 

Come puoi fare belle foto di viaggio da pubblicare su Instagram?

Per scattare delle stupende foto di viaggio, non devi essere un fotografo: basta seguire tutti i miei consigli passo passo.

Iniziamo con l’essenziale.

Attrezzatura (non professionale) per fare belle foto

Di quale attrezzatura hai bisogno per fare belle foto?

Sicuramente hai bisogno di:

Una fotocamera, professionale o meno, con i relativi accessori.

Il tuo smartphone, meglio se delle ultime generazioni.

Se utilizzi una macchina fotografica, ti consiglio di acquistare almeno un paio di tipologie di zoom ed un treppiede per un effetto ancora più definito.

Per lo smartphone puoi invece acquistare un accessorio più compatto, il piccolo tripod, che ti permette di evitare le foto mosse.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mirko Rotelli (@mirkorotelli) in data:

Post produzione: modificare le foto di viaggio

Non è solo l’attrezzatura che conta, la maggior parte delle foto di Instagram più interessanti nascono in fase di post produzione.

Questa è la fase in cui si fanno:

  1. Una scrematura delle foto meno interessanti, mosse e ripetitive che hai catturato durante il tuo viaggio.
  2. Modifiche a colore e saturazione, oppure si aggiungono filtri per personalizzare la foto.
  3. Ci si prepara alla pubblicazione delle foto in una stories oppure sul profilo IG.

Ancora una volta, nessuna particolare tecnica da fotografo.

Anche tu puoi occuparti di post produzione con un pc, tablet o smartphone: ecco come.

App e tool gratuiti

Tra le migliori app e tool gratuiti per modificare e valorizzare le tue foto di viaggio, prima di pubblicarle su Instagram, puoi utilizzare:

  • Snapseed
  • Lightroom Mobile
  • VSCO

 

App e tool a pagamento

Parlando invece di app e tool a pagamento per perfezionare le tue foto di viaggio per IG, sperimenta con:

  • Pro HDR X
  • Photoshop

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mirko Rotelli (@mirkorotelli) in data:

Foto di viaggio: 5 consigli pratici per lo scatto perfetto

Dopo la parte operativa, passiamo ai consigli pratici per lo scatto perfetto da postare su Instagram.

 

Non usare la fotocamera di Instagram

La risoluzione delle foto fatte direttamente dalla app non è per niente paragonabile alla fotocamera del tuo smartphone oppure all’utilizzo di app come Camera+.

Aspetta il momento giusto

I migliori orari per fare foto sono quelli che i professionisti chiamano golden hour, indicativamente mezz’ora prima e mezz’ora dopo l’alba; un’ora prima del tramonto.

Il tempo effettivo delle golden hour varia in realtà in base alla località e al periodo dell’anno. Ho visto golden hour durare 5/6 ore in Lapponia, un vero spettacolo!
Per esperienza la luce migliore si ha tra i  5-7 minuti prima dell’alba e 10-15 minuti prima del tramonto.

Ricorda che la giusta luce è fondamentale per fare la differenza anche su Instagram.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mirko Rotelli (@mirkorotelli) in data:

Trova soggetti interessanti

Non partire facendo foto a tutto e tutti: fai tante foto ma ad un singolo soggetto, così potrai scegliere la migliore.

Non accanirti su tutto quello che vedi, spesso sono i soggetti atipici o un’angolatura diversa a fare la magia.

La regola dei terzi

La regola dei Terzi si applica in fotografia per ottenere una corretta e più armonica composizione dell’immagine da scattare.
Per seguire questa “regola” si divide l’inquadratura in 9 riquadri uguali usando 4 linee. Come nell’immagine sotto.

regola dei terzi

Belle foto per IG: regola dei terzi

 

regola dei terzi

Belle foto per IG: regola dei terzi

I punti che si vengono a creare dalle intersezioni tra queste linee vengono chiamati i punti forti, ovvero i punti su cui l’occhio si concentra spontaneamente, mentre le linee vengono chiamate linee forti e il riquadro centrale corrisponde alla zona AUREA.
Andando a disporre i soggetti dei nostri scatti fotografici su questi punti o linee indicate, avremo foto più interessanti e dinamiche.

Crea uno stile riconoscibile

Non buttarti sugli scatti banali: sicuramente se ne sono già occupati un miliardo di fotografi.

Scegli uno stile che sia unico, distinguibile e tuo.

Non copiare i grandi esperti, prendi ispirazione ma inserisci sempre un tuo tocco personale.

Spesso fare belle foto di viaggio per Instagram dipende dalla personalizzazione dello scatto e molto anche dalla post produzione.

Quindi non preoccuparti:

  • Segui i miei consigli
  • Scatta tante foto originali
  • Prenditi il tempo necessario per renderle perfette

Poi, pubblica le tue foto di viaggio su Instagram e condividile con i tuoi follower.

 

E per gli hashtag da utilizzare per le tue foto di viaggio su Instagram leggi questo post:

 

Instagram e viaggi: scopri quali sono gli hashtag (travel) da usare


Ti piace Be Road? Mi trovi anche su

Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca nel blog

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Natale: idee regalo

regali di natale per bambini che viaggiano

Argomenti principali

Disneyland Paris

Disneyland Paris risparmiare

New York City

new york con bambini

Londra

Londra con bambini

Lisbona

lisbona con bambini

Fuerteventura (Canarie)

Fuerteventura con bambini

Cornovaglia

cornovaglia con bambini

Torino

Torino con bambini

Formentera

Formentera con bambini

BeRoad sui Social Network

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Segui il Blog via Email

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

ADV

Seguimi su Instagram!

I post più recenti