Cosa fare con i bambini a Roma: 7 idee divertenti

scritto da il 20 febbraio 2018


Siete in vacanza a Roma, avete dei bambini piccoli, diciamo da un anno in su. Avete visitato i Musei Vaticani, avete fatto un giretto in centro, tra Piazza di Spagna e Fontana di Trevi. Siete andati a Piazza Navona, al Pantheon, a Trastevere. Avete fatto una passeggiata in Via dei Fori Imperiali e avete visitato il Colosseo. Ora avete bisogno di riposarvi un po’ e far rilassare i vostri bambini, piccoli viaggiatori che hanno le proprie esigenze.

A questo punto arrivo io, che a Roma ci abito da un po‘ e di bambini ne ho due, a darvi qualche consiglio su cosa fare a Roma con i bambini.

 

Un post condiviso da Valentina Besana (@beroad.it) in data:

Cosa fare a Roma con i bambini

 

Villa borghese: parco giochi, giretto sul pony, trenino e ludoteca (la Casina di Raffaello)

Una passeggiata a Villa Borghese è d’obbligo se siete a Roma, per di più se viaggiate con bambini. Vicino alla Casa del Cinema (che si vede da strada), troverete un parco giochi con scivoli e altalene e, accanto, delle giostre e una piccola pista per le macchinine a pagamento. A qualche metro di distanza dal parco giochi, se siete fortunati troverete un signore con alcuni pony per un giretto veloce nel parco. Nelle vicinanze c’è anche La Casina di Raffaello, una ludoteca molto carina con angolo lettura, una sala con cuscinoni dove giocare a piedi scalzi e un piccolo shop con bellissimi libri e giochi per bambini. Alla Casina di Raffaello il pomeriggio organizzano spesso laboratori per bambini. All’esterno della Casina di Raffaello c’è un altro piccolo parco giochi con strutture in legno.

Parco giochi Villa Borghese roma

Macchina di legno davanti la Casina di Raffaello – Villa Borghese

Se siete molto stanchi vi consiglio di salire sul trenino turistico che fa il giro di Villa Borghese, in questo post trovate tutte le info. Per quanto riguarda il cibo non amo molto le soluzioni offerte dal parco. Il bar di fronte ai giochi, accanto alla Casa del Cinema, a mio parere ha prezzi alti e qualità discutibile. Stesso discorso per il ristorante. Se avete la possibilità portatevi un panino preparato a casa (o magari comprato in un alimentari) e mangiatelo su una panchina (o sul prato se è bella stagione). All’interno del parco troverete anche chi affitta biciclette e il classico risciò. Un’ora in risciò costa 12 euro per quello piccolo (che va bene per 2 adulti e 2 bambini), 20 euro per quello grande. Si affittano di fronte all’area giochi non distante dalla Casa del Cinema (di seguito un brevissimo video della nostra giornata a Villa Borghese sul risciò).

Un post condiviso da Valentina Besana (@beroad.it) in data:

 

Mezza giornata al Bioparco

Prima si chiamava Zoo, ora è il Bioparco di Roma. Si trova all’interno di Villa Borghese. E’ ben fatto e piacerà sia a voi che ai vostri figli. Calcolate almeno tre ore per visitarlo. All’interno sono presenti diverse aree ristoro (anche qui la qualità non eccelle).

Leggete “Una giornata al Bioparco di Roma” per maggiori info.

Il Roseto Comunale (in Primavera)

Ve ne parlavo proprio qualche giorno fa. Se siete a Roma tra Aprile e Giugno non perdetevi una visita al Roseto Comunale, quest’anno aperto al pubblico dal 21 Aprile a 17 Giugno. Si trova vicino alla fermata della metro Circo Massimo. L’ingresso è gratuito.

Picnic a Villa Doria Pamphili

Altro giro altro parco. Villa Doria Pamphili è forse un po’ più difficile da raggiungere per un turista rispetto a Villa Borghese, ma è davvero bella (ed è il parco più vasto di Roma). Se volete fare un picnic ma, essendo a Roma solo per qualche giorno, non siete molto attrezzati, potete acquistare una picnic box presso il Vivi Bistrot e godervi il vostro pranzo all’aria aperta.

 

Una foto pubblicata da Valentina Besana (@vale_beroad) in data:

E se fa freddo? Che si fa a Roma con i bambini?

Il Museo di Zoologia

Alternativa al Bioparco se fa freddo e magari piove. Ai miei figli il Museo di Zoologia piace molto, la quantità e la varietà di animali esposti cattura immediatamente l’attenzione dei più piccoli. Si trova vicino al Bioparco. Per saperne di più leggete “Cosa fare a Roma con i bambini quando piove: Museo di Zoologia”.

Explora, il Museo dei Bambini

Explora è un museo dedicato completamente ai bambini. I miei figli ogni volta che entrano impazziscono dalla gioia. Corrono da una parte all’altra esplorando ogni area e ogni gioco del museo. Si trova in centro, a 10 minuti a piedi da Piazza del Popolo. Ne ho parlato in questo post: Roma con bambini: Explora, il museo per i più piccoli.

 

In giro per mostre Family Friendly

Roma offre tutto l’anno mostre per tutta la famiglia. Vi consiglio di dare un’occhiata al sito del Guido Reni, del MAXXI e del Chiostro del Bramante, tre strutture che più delle altre presenti in città pongono grande attenzione a questo tipo di pubblico.

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Salva

Salva

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 5 e 8 anni

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca nel blog

Un Codice Sconto per te!

Codice sconto viviparchi
“codice
“codice

Trending Topics

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Socializziamo?

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Segui il Blog via Email

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

ADV

Londra con bambini

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?