A passeggio per le strade rock di Berlino

scritto da il 19 novembre 2014


Berlino, capitale della Germania, è in continua evoluzione, una processo iniziato con l’unione di Berlino Est con Berlino Ovest.
Molti gli angoli storici di questa città, tra questi: la Porta di Brandeburgo, monumento simbolo della città, il Duomo, il Parlamento e gli oltre 170 musei che caratterizzano questa capitale europea e che ogni anno attraggono milioni di turisti.

berlino rock

East Side Gallery

Berlino può essere anche tutta un’altra storia: nonostante il suo passato segnato da eventi truci, Berlino è un luogo simbolo della cultura giovanile. Tantissimi gli artisti che sono stati acciecati dalla “potenza” di questa città: David Bowie, che diede vita alla trilogia berlinese “Heroes” – “Low” – “Lodger”; Lou Reed, che scrisse il suo album “Berlin” del 1973 in onore di questa città; Nick Cave, australiano di nascita, che ci si trasferì negli anni Ottanta; Depeche Mode, che hanno visto Berlino essere protagonista di parte del loro successo; gli U2 che hanno registrato nel 1991 “Achtung Baby”.





Qualche suggerimento sui posti rock di Berlino

Hansa Tonstudio, in zona Potsdamer Platz, ovvero la sala di registrazione dove Bowie incise il famoso “Heroes”; Iggy Pop “Lust For Life”, i Marillion “Misplaced Childhood” e Nick Cave “Your Funeral, My Trial”, un vero luogo sacro per gli amanti della musica.

Per i veri appassionati di rock, punk, musica, emozioni, consiglio di staccare un biglietto per il Ramones Museum: jeans sdruciti di Joey Ramone e una t-shirt in vendita, è possibile bere un buon caffè al ritmo di “I Wanna Be Sedated”.

Se avete ancora voglia di passeggiare, potete aggirarvi per i club di Kreuzberg e Prenlauer Berg, oppure fare shopping nelle vie più nascoste della città che vedono protagonisti molti negozietti alternativi come Blitz Boutique (a Mitte), per i collezionisti di t-shirt musicali, o Location Crypt nel quartiere di Pankow: negozio dedicato agli amanti dell’abbigliamento dark/ bondage.

Berlino sa essere molto altro ancora: offre posti come l’Absinth Depoth Berlin, per degustare assenzio leggendo Charles Baudelaire, librerie indipendenti, negozi di dischi di musica rock e di musica elettronica.

berlino rock

SO36

Città in cui si vive di notte e si balla fino all’alba, a Berlino potete trovare posti leggendari come SO36, Lido o il pub rockabilly Wild At Heart, tutti nel quartiere multietnico di Kreuzberg.

Dalla mattina alla sera, non vi annoierete mai!

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Ti piace il blog? Lo trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

laura stellin

Fan sfegatata di Bruce Springsteen, gira il mondo per seguire i suoi concerti, conoscere nuovi amici e vivere nuove esperienze. Da anni milita nelle redazioni dei programmi radiofonici di Radio Deejay e Radio Capital.

Trending Topics

Cerca nel blog

Come risparmiare quando si organizza un viaggio

Ami viaggiare? Seguimi!

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

ADV

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!