1 euro per una notte all’Hoxton Hotel di Londra

scritto da il 25 settembre 2009


Vi piacerebbe passare una notte presso un elegante albergo nel centro di Londra al prezzo di una sterlina (circa 1 euro)?
E’ l’offerta che ogni tre mesi circa fa l’Hoxton Hotel.
Se siete interessati segnatevi questa data: giovedì 1° Ottobre alle ore 13:00. E’ il giorno (e l’ora) in cui dal sito dell’hotel sarà possibile prenotare 500 camere al simbolico prezzo di una sterlina.

La promozione è valida per una sola notte tra il 1° Novembre 2009 e il 31 Gennaio 2010, esclusi il 24 e 25 e 31 Dicembre e il 1° Gennaio.

Per scoprire i trucchi per accaparrarsi una stanza ad 1 euro (vanno via in pochi minuti) leggete i consigli di partodamilano.blogspot.com

Commenti (4)

 

  1. pdm scrive:

    Ti ringrazio per la segnalazione del mio blog. Ci tengo anche a dire che io sono riuscito ad effettuare la prenotazione con solo £1, quindi non è una bufala.
    Tra pochi giorni partirò per Londra e dormirò proprio presso l’Hoxton Hotel. Cosa aggiungere? Provateci tutti perché non è impossibile da fare…
    ciao

  2. pinolo scrive:

    siii provero’ anch’io

  3. elena45 scrive:

    wow!
    peccato me lho persa!
    se vi interessa cmq vorrei suggerire una pagina web dove trovare molti hotel e alloggi economici per londra
    hotel Londra
    spero possa esservi utile anche li ci sono spesso molte offerte!

Trending Topics

Cerca nel blog

Socializziamo?

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Ciao! Sono Valentina

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta.

Unisciti a 2.379 altri iscritti!

ADV

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!