Roma: giro in bici tra i murales del Quadraro

scritto da il 15 aprile 2014


Era un pò che mi frullava per la testa l’idea di farmi un giro al Quadraro, quartiere popolare di Roma, che dal 2011 ospita una vera e propria galleria a cielo aperto conosciuta come M.U.Ro (acronimo di “Museo Urban di Roma”) e curata dall’artista David Diavù Vecchiato.
Numerosi sono i murales eseguiti da urban artist italiani e internazionali che animano le vie di questa tranquilla zona della città eterna e il mezzo migliore per ammirarli è senz’altro la bicicletta.

Io davanti l'ingresso del tunnel decorato da Gio Pistone

E’ bastato un tweet (il seguente) per scoprire per caso l’esistenza di un tour in bici con visita guidata per ammirare le opere del M.U.Ro:

Ho subito inviato una mail a Marco (info@gazebike.it) per iscrivermi al secondo tour di Ciclo M.U.Ro (quello del 6 Aprile), idea nata dalla collaborazioni di diverse realtà locali (Gazebike, Mondo Pop e Associazione Punto di Svista).

Al prezzo di venti euro ho avuto una nuovissima bicicletta a noleggio, un’esperta guida che ha spiegato ogni dettaglio delle opere (l’appassionato Giorgio), la piantina del M.U.Ro realizzata a mano da Diavù e un ottimo (e indispensabile) caffè offerto dai proprietari dal Gaze Bike prima della partenza.

muro quadraro

Particolare del murale realizzato da Ron English

Ritrovo alle ore 10.00 davanti al Gaze Bike (all’ingresso del Parco di Tor Fiscale), partenza alle 10.30 assieme ad una decina di persone (oltre il mio compagno, nostro figlio di tre anni e mezzo e mia sorella).
Il tour è durato all’incirca tre ore ma i chilometri non sono stati molti (è consigliato quindi anche a chi, come me, la bicicletta non la usa mai). Si tratta di una piacevole passeggiata per le strade del Quadraro, che la domenica è tranquillo e poco trafficato come un piccolo paese.

muro quadraro

Una piccola parte dell'opera di Alicè

Abbiamo sostato a lungo davanti ad ognuno dei murales eseguiti dai seguenti artisti:

Diavù, via dei Lentuli
Gary Baseman, Largo dei Quintili
Nicola Alessandrini, Largo dei Tribuni
Zelda Bomba, Via dei Lentuli
Malo Farfan, via dei Lentuli
Gio Pistone, tunnel via dei Lentuli
Mr. Thoms, tunnel via Decio Mure
Alessandro Sardella, via dei Corneli
Jim Avignon, via dei Pisoni
Marco About, Alberto Corradi, Diavù, Massimo Giacon, Irene Rinaldi, Giardino dei Ciliegi
Beau Stanton, via dei Pisoni
Ron English, via dei Pisoni
Alice Pasquini, via Antinori
Diavù, via dell’acqua Bulicante

Degni di nota (a mio avviso) le opere della romana Alice Pasquini (Alicè), dell’artista statunitense Ron English (considerato l’erede di Andy Warhol e uno dei massimi esponenti della Street Art), di Nicola Alessandrini (Nic) e il teschio (purtroppo già deturpato da vandali) disegnato da Beau Stanton.

muro quadraro

Il teschio di Beau Stanton

Il M.U.Ro (il cui progetto è espandersi verso il centro) è in continua evoluzione. Proprio in questi giorni sono stati ultimati da Diavù dei bellissimi murales davanti all’ex Cinema Impero (in via dell’Acqua Bulicante), raffiguranti Pasolini, Sergio e Franco Citti, Mario Monicelli e Anna Magnani e l’opera dell’artista romano Lucamaleonte in via Monte del Grano al quadraro vecchio.

Il prossimo tour Ciclo M.U.Ro è previsto per il 27 Aprile.

A disposizione (su richiesta) seggiolini per bambini, anche se a mio parere il tour risulta un pò noioso per i più piccoli e sconsigliato per i piccolissimi (le numerose tappe sono per lo più in mezzo alla strada e sotto il sole).

Per maggiori info e per partecipare al tour in bici potete contattare i ragazzi del Gazebike:
info@gazebike.com;
Marco: 339 8542889; Marcello: 331 7764083; Luigi: 327 8125124

muro cartina

La cartina del M.U.Ro realizzata a mano da Diavù

Dove mangiare dopo il bike tour

Partecipando al tour ho scoperto un posto molto carino (che non ho ancora provato) proprio a poche centinaia di metri dal Gazebike. E’ il Ristoro Casale del Fiscale, all’interno del Parco di Tor Fiscale, aperto il venerdì, sabato e domenica con menù a 23 euro (solo su prenotazione, tel 328-1623639; 333-6891754).

Altro posto degno di nota è il Grandma Bistrot in Via dei Corneli (dietro il murale di Jim Avignon) che la domenica propone la formula brunch.

Sulla pagina FB di Be Road trovate tutte le foto scattate durante il bike tour al M.U.Ro

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni

Trending Topics

Cerca nel blog

Ami viaggiare? Seguimi!

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta.

Unisciti a 2.379 altri iscritti!

ADV

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!