Ginger: dove mangiare (sano) in centro a Roma

scritto da il 6 novembre 2013


News: Ginger ha aperto una seconda sede a pochi passi da Pantheon e da Piazza Navona, a Piazza Sant’Eustachio, 54-55

Ginger Ristorante Bistrò
Dove: via Borgognona 43/44, metro Piazza di Spagna, Roma centro
Tel. Fax +39 06.960.363.90, +39 06.699.408.36
mail: info@ginger.roma.it
Sito web: www.ginger.roma.it
Consigliato per:
centrifugati e una sana pausa pranzo

ginger roma

L’interno di Ginger

Sebbene io viva a Roma ormai da tempo quando sono nei pressi di Piazza di Spagna non so mai dove andare a mangiare qualcosa di leggero o semplicemente riposarmi un po’ con una merenda rifocillante. Quando poi sono in giro con il passeggino, la scelta del locale è ancora più difficoltosa. Qualche mattina fa mi sono concessa un giro di shopping in centro con la piccoletta di sei mesi. Mi serviva un posto comodo per poterle dare la pappa e approfittarne per concedermi qualcosa di buono.



Mi sono fermata da Ginger, in via Borgognona, la parallela di via Frattina, a pochi passi da Piazza di Spagna, via dei Condotti e il Corso. Adoro i posti come Ginger, aperti dalla mattina alla sera (chiude all’una di notte) per soddisfare ogni esigenza, dove si può fare colazione, mangiare un panino (gourmet), prendere una centrifuga o ancor meglio uno smoothies (per sapere cos’è uno smoothies vi consiglio di leggere questo esaustivo post trovato su Dissapore: “Frullati no, centrifugati nemmeno, cosa sono allora gli smoothies?”), pranzare e cenare con qualcosa di sfizioso e salutare e davvero poco turistico (a differenza di molti locali della zona).

Cestino di polpo e patate al vapore… Bon appetit!

Una foto pubblicata da Valentina Besana (@beroad.it) in data:

Il locale ha dei tavolini all’aperto ma ciò che colpisce è l’interno, dove a trionfare è il bianco dell’arredamento e i colori della frutta. Da Ginger non potete andare via senza aver assaggiato qualcosa a base di frutta. Se amate il mango e lo zenzero vi consiglio il Buzz, smoothie a base di mango, graviola (un frutto brasiliano), zenzero e mela. Buonissimo anche il San Diego, con ananas, papaya e menta. Più sfiziosa la Tigela, un dessert tipico brasiliano a base di frutta tropicale e muesli, dall’aspetto e consistenza simile allo yogurt, servito in una ciotola e da mangiare con il cucchiaino.

Ginger non è solo frutta, all’interno troverete un banco con salumi in bella vista dove si preparano panini gourmet. Il menù offre inoltre sfiziose insalate e gustosi primi e secondi. Ginger può essere preso in considerazione anche dai vegetariani, non tanto per i primi e secondi piatti, ma per le belle insalate e per le baguette vegetariane.
Ah, quasi dimenticavo questo particolare fondamentale per mamme e papà: nel bagno c’è il fasciatoio! Potete cambiare il pupo e fare una pausa come si deve.

Alternativa a Ginger: Vivi Bistrot

Se da Ginger non trovate posto vi consiglio, a pochi passi di distanza, Vivi Bistrot, in Via della Mercede, 50 (dove c’è il Teatro Sala Umberto). Anche qui troverete centrifughe di frutta e verdura (non buone come da Ginger però son pure sempre sane) e cibo bio. Sicuramente i piatti sono da migliorare, ma l’ambiente è carino e per mangiare qualcosa di sano e veloce in centro direi che va bene.

Le foto in alto è stata presa dal sito del locale www.ginger.roma.it

Ti piace il blog? Mi trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni

Trending Topics

Cerca nel blog

Come risparmiare quando si organizza un viaggio

Ami viaggiare? Seguimi!

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

ADV

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

Seguimi su Instagram!

I post più recenti

Seguimi su Facebook!