Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti a Roma a Novembre

scritto da il 23 ottobre 2013


Notizia in anteprima trapelata dal sito di eventi romani Romeguide.it: è prevista a Roma da Novembre 2013 la mostra “Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti. La collezione Netter “. Dopo il successo di Parigi e Milano, la mostra curata da Marc Restellini approda nella Città Eterna.
La data di apertura è il 14 Novembre, la sede il Museo Fondazione Roma, Palazzo Cipolla.

modigliani mostra a roma

Elvire con colletto bianco (Elvire con collettino)

Per la prima volta si possono ammirare i capolavori appartenenti alla ricca collezione di Jonas Netter (1867 – 1946), acuto riconoscitore di talenti.
La mostra presenta oltre 120 opere di straordinaria bellezza oltre a Modigliani, anche Soutine, Utrillo, Suzanne Valadon, Kisling e altri artisti che vissero e dipinsero a Montparnasse agli inizi del Novecento durante i cosiddetti “anni folli”, in cui il noto quartiere parigino divenne centro culturale di avanguardia e luogo di incontro di artisti e intellettuali. In questo turbine di cambiamenti e trasformazioni, Jonas Netter ricoprì indubbiamente un ruolo fondamentale.

Date: dal 14 Novembre 2013 al 6 Aprile 2014
Dove: Palazzo Cipolla  Via del Corso n. 320, Roma

Valentina Besana

Ciociara non proprio DOC (mamma friulana e papà comasco) e romana d’adozione, ama i viaggi, il cibo e il web in ogni sua forma.
Ha fondato Be Road nel 2009 e da allora se ne prende cura ogni santo giorno.

Trending Topics

Cerca nel sito

Social Be Road

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Ho fondato Be Road nel Giugno del 2009 e da allora me ne prendo cura ogni santo giorno. Clicca sulla foto per saperne di più!

ADV

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

@beroad.it su Instagram

I post più recenti

Be Road su Facebook