Viaggio nel Sud di Bali con bambini: dove alloggiare

scritto da il 26 marzo 2013


English version

Quando la mia prima figlia aveva 18 mesi ed io ero incinta di 4 mesi della seconda, io e mio marito abbiamo deciso di avventurarci nel nostro ultimo lungo viaggio prima dell’arrivo della nostra bimba. Cosi ci siamo messi alla ricerca di un posto relativamente sicuro e con il giusto clima per il periodo scelto (Luglio – Agosto). Abbiamo optato per la destinazione più lontana ed esotica che potevamo trovare, l’isola degli Dei: Bali.

Barca di pescatori nella spiaggia di Sanur

Barca di pescatori nella spiaggia di Sanur

 

Bali è una destinazione perfetta per le famiglie con bellissime spiagge e tantissime cose da fare e da vedere.

I balinesi amano i bambini e sono molto affettuosi con loro. Credono che i bambini vengano direttamente da Dio e che i più piccoli gli siano più vicini. Questo vuol dire che potete star certi che i vostri figli saranno i benvenuti e in hotel trovererete sempre qualcuno del personale disposto ad intrattenerli. La maggior parte delle volte vi accorgerete che i vostri figli riceveranno più attenzioni di voi.

Molti sono gli hotel baby-friendly, i più grandi offrono servizi di babysitting, babyclub e piscine per bambini.




Le attività turistiche e le più grandi catene alberghiere sono concentrate nel sud di Bali nelle seguenti aree:

Kuta: è sulla costa ovest ed è il cuore del turismo, paradiso dei surfisti, pieno di catene occidentali di ristoranti, bar, locali e centri commerciali.

Legian: al confine con Kuta, è una destinazione per famiglie con hotel a prezzi ragionevoli, numerosi negozi e ristoranti.

Nusa Dua: una zona di recente costruzione con resort di lusso e spiagge pulite con sabbia bianca e soffice.

Semiyak: cittadina della costa ovest a nord di Kuta e Legian, famosa per le sue lussuose ville adibite ad hotel, è una zona molto popolare tra gli europei e gli espatriati. E’ la destinazione più trendy e modaiola del momento.

Sanur: nella costa est, è la zona dove ha avuto inizio il turismo, con villaggi e alberghi costruiti negli anni ’50 e ’60. Oggi è una tranquilla destinazione balneare.

Jimbaran: un tranquillo villaggio di pescatori con lussuosi e appartati hotel, come il Ritz Carlton e il 4 Seasons.

Statua a Sanur

Statua a Sanur

Noi abbiamo optato per Sanur: ad attirarmi è stato il fascino e la tranquillità del luogo e sono stata molto felice della nostra scelta.

Abbiamo soggiornato presso La Taverna Boutique Hotel ma in zona sono presenti anche hotel più grandi come il Mecure Resort Sanur e il Bali Hyatt.

Il mare di Sanur è protetto dalla barriera corallina motivo per cui ci sono poche onde ed è perfetto per i bambini.
E’ presente anche un sentiero pedonale perfetto per passeggiare in totale relax, che si estende tra i 5 chilometri di spiaggia di Sanur e gli alberi secolari che svettano sui palazzi.
Sanur offre inoltre una buona selezione di ristoranti, piccoli negozi di souvenir e mercati.
Non è il posto migliore per chi ama le immersioni o surfare ma con una breve corsa in taxi si possono raggiungere spiagge più adatte a questi sport.

Se dovessi tornare a Bali sceglierei nuovamente Sanur.
Non potrò mai raccomandare abbastanza questa meta ai viaggiatori indipendenti che si muovono con bambini piccoli.

Ti piace il blog? Ci trovi anche su
Facebook
Instagram
Google+
Twitter

Jennifer Matrone

Dopo più di 10 anni nel settore legale Jennifer ha deciso di cambiare vita ed ora è una “mompreneur”, ovvero la titolare della boutique online Apple Pie di prodotti americani per l’infanzia. Grande viaggiatrice, su Be Road Jennifer scrive per la sezione “BaBy Road” dedicata ai viaggi con bambini.

Trending Topics

Cerca nel sito

Social Be Road

Diventa fan di Be Road Segui Beroad su Twitter Iscriviti ai Feed di Be Road g+ beroad su instagram

Chi sono

Valentina Besana

Travel Blogger dal 2009, nel mondo della scrittura online da molto prima. Adoro viaggiare con il mio compagno e i nostri due figli di 4 e 7 anni. Clicca sulla foto per saperne di più!

ADV

Lascia qui il tuo indirizzo e-mail, riceverai i post del blog direttamente sulla tua posta

Nuova Guida

Londra con bambini

Mete ed Eventi per Famiglie

Viaggiare con i bambini

I post più letti

@beroad.it su Instagram

I post più recenti

Be Road su Facebook